Software

Wondershare Dr. Fone Review: Recuperare i file persi da Android facilmente

Hai mai perso dati importanti dal tuo smartphone Android? Beh, ci siamo passati tutti. Abbiamo tutti perso dati dai nostri dispositivi Android a causa di varie situazioni. Sia attraverso una cancellazione accidentale, un reset di fabbrica, un aggiornamento del sistema operativo, a dispositivo non rispondente, dispositivo perso o anche quando si dimentica la password del proprio smartphone bloccato. Beh, la buona notizia è che ci sono software che permettono di recuperare i dati da uno smartphone o tablet Android abbastanza facilmente. Tra gli altri, il più affidabile è il Dr. Fone di Wondershare.

Mentre ci sono altri modi per recuperare i dati persi su Android, la maggior parte delle soluzioni non sono così dettagliate o caratteristica rich come offerta Wondershare. Quindi, se siete qualcuno che ha un talento di perdere i file su Android, è necessario controllare Dr. Fone. Vuoi tutti i dettagli? Cominciamo!

Caratteristiche: Cosa offre il Dr. Fone?

Wondershare Dr. Fone è un software di recupero dati Android molto ricco di funzionalità, così & nbsp; diamo un’occhiata alle sue caratteristiche migliori, va bene?

  • Vari Tipi di file recuperabili

A differenza di altre applicazioni e software, che consentono di recuperare solo tipi di file specifici come le foto, il Dr. Fone permette di recuperare contatti, messaggi, registri delle chiamate, messaggi WhatsApp e allegati,  audio, video e documenti. Sì, fondamentalmente è possibile recuperare quasi tutti i tipi di file con il Dr. Fone. Inoltre, permette anche di recuperare file cancellati da una scheda SD.

  • Anteprima dei file

Dopo che il Dr. Fone ha eseguito la scansione del dispositivo alla ricerca di file cancellati o persi, it permette di vedere un’anteprima dei file. Si può quindi andare avanti e scegliere i file che si desidera recuperare, il che è estremamente utile se si desidera recuperare solo file specifici e non tutti.

  • Supporto per dispositivi quasi Android

Secondo Wondershare, le funzionalità di recupero dati del Dr. Fone sono compatibili con i dispositivi Android. Inoltre, lo strumento supporta sia radicati così come i dispositivi non radicati, così probabilità sono, si sarà in grado di recuperare i file persi o cancellati del dispositivo Android utilizzando il Dr. Fone.

  • Sicurezza

Wondershare sostiene che il software legge solo i dati dal dispositivo per recuperarli. Esso non & nbsp;modificare, mantenere o perdere uno qualsiasi dei vostri dati.

VEDI ANCHE  Migliori applicazioni di animazione di ricarica personalizzate per iPhone

Per cominciare: Come usare il Dr. Fone

Ora che conoscete le caratteristiche che offre il Dr. Fone, immergiamoci nel modo in cui è possibile utilizzarlo:

1. Lanciate il Dr. Fone dal vostro PC o Mac e assicuratevi che il vostro dispositivo Android abbia USB Debugging abilitato. È possibile abilitarlo in Settings-Developer Options.

Nota: È possibile abilitare le opzioni dello sviluppatore andando su Impostazioni-Telefono e toccando “Build Number” 7 volte.

2. Poi, collegare il dispositivo Android al computer. Dovresti ricevere un prompt sul tuo dispositivo Android chiedendo si per consentire il debug USB.

3. Una volta collegato il dispositivo, vi verranno subito mostrati i diversi tipi di file che potete recuperare. Controllate i tipi di file che state cercando di recuperare e cliccate su “Next“.

4. Lo strumento vi chiederà quindi di provare ad applicare “un click root” sul vostro dispositivo per guadagnare accesso a tutti i file. Cliccate su “Avvia“.

VEDI ANCHE  7 migliori VPN gratuite per Chromebook che puoi usare

Nota: Il processo di root only cerca di eseguire il root del dispositivo temporaneamente e non annulla la garanzia. Inoltre, il processo potrebbe non funzionare su alcuni dispositivi ma non preoccupatevi, perché il Dr. Fone funziona anche senza root-access. 

5. Il processo inizierà quindi, con l’abbinamento delle informazioni del dispositivo e l’applicazione del processo di root con un solo clic. Il tuo dispositivo Android si riavvierà nel processo ma non c’è nulla di cui preoccuparsi, quindi non scollegarlo. Il processo dovrebbe durare solo pochi minuti.

6. Una volta completato il processo, il software inizierà la scansione del dispositivo, dopo di che si vedrà il riquadro a sinistra che mostra tutti i diversi tipi di file e il numero di file pronti per il recupero.

7. Potete controllare le anteprime, selezionare tutti i file o i file specifici che volete recuperare e cliccare il pulsante “Recover“. Quindi, il Dr. Fone vi chiederà di impostare la posizione in cui volete salvare i file ripristinati.

8. Una volta fatto, i file selezionati saranno recuperati in un istante e salvati nella cartella selezionata.

Come avrete notato, il software è piuttosto facile da usare, quindi non dovreste avere problemi a seguire i passaggi sopra citati. Inoltre, abbiamo testato il software su dispositivi sia radicati che non radicati. It ovviamente funziona più velocemente sui dispositivi radicati, ma funziona perfettamente anche con i dispositivi non radicati.

VEDI ANCHE  Come creare un backup completo di Windows 10

Prezzi e disponibilità

Il software Wondershare Dr. Fone è disponibile per Windows, macOS e Android. Il software è disponibile per euros 49,95 per 1-5 dispositivi e un singolo PC, ma si può provare il prova gratuita per 30 giorni, che consente solo di visualizzare in anteprima i file recuperabili. È possibile scaricare il software dal sito ufficiale di Wondershare.

Pro:

  • Diversi tipi di file supportati
  • Funziona sia per i dispositivi radicati che per quelli non radicati
  • Facile da usare

Contro:

  • La prova gratuita consente di visualizzare in anteprima solo i file
  • In alcuni casi richiede più tempo

VEDERE ANCHE: Come recuperare i messaggi di testo cancellati su Android

Recuperare i file cancellati o persi con Wondershare Dr. Fone

Mentre è abbastanza facile recuperare i file cancellati o persi su un PC o Mac, non è la stessa cosa quando si tratta di uno smartphone o tablet Android. Per fortuna, il Wondershare Dr. Fone funziona! Sì, la prova gratuita che non consente di recuperare i file potrebbe infastidire alcuni, ma abbiamo provato il software e lo fa & nbsp;ripristinare i file persi. Quindi, se si può liberare un po ‘di soldi, il Dr. Fone è un grande Android soluzione di recupero dati. Beh, non prendeteci in parola, provate il software e scopritelo. Fateci sapere la vostra esperienza nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *