Windows

Windows 10 bloccato sul controllo degli aggiornamenti? Ecco la soluzione

Mentre Microsoft ha raddoppiato gli aggiornamenti con Windows 10, ci sono alcuni problemi di base che rendono l’esperienza di aggiornamento deludente. Molti utenti di Windows 10 si sono lamentati nel recente passato che gli aggiornamenti si bloccano a controllare gli aggiornamenti per molti giorni e non vanno via nemmeno dopo aver riavviato il computer. In questo articolo affronteremo questo problema. Abbiamo offerto due metodi a prova di bomba che possono riavviare il servizio di aggiornamento di Windows da zero, in modo da poter installare gli aggiornamenti senza alcun problema. Detto questo, iniziamo l’articolo e conosciamo i passi nel dettaglio.

Fix Stuck Stucked on Checking for Updates Problema su Windows 10

Prima di tutto, passeremo attraverso un metodo automatico dove useremo un file di script per resettare l’agente di Windows Update. In seguito, useremo i passi manuali nel caso in cui lo script automatico non risolva il problema del “controllo degli aggiornamenti”. Tenete a mente che nessuno dei vostri dati personali sarà cancellato in entrambi i processi, quindi nessuna preoccupazione su questo fronte. Detto questo, iniziamo senza ulteriori indugi.

  • Risolvere il problema della verifica degli aggiornamenti su Windows 10 con uno script

1. Tutto quello che dovete fare è scaricare questo file ZIP da qui. È un file di script scritto da

VEDI ANCHE  Come rimuovere gli annunci dal menu Start di Windows 10, dalla schermata di blocco, da Esplora file

Manuel F. Gil per resettare l’agente di aggiornamento di Windows. Dopo averlo scaricato, decomprimere il file sul computer.

2. Successivamente, aprirlo e cliccare con il tasto destro del mouse su “ResetWUEng” e selezionare “Esegui come amministratore”. Tenete presente che il privilegio di amministratore è un must per correggere l’errore di controllo degli aggiornamenti su Windows 10.

3. Ora si aprirà una piccola finestra per chiedere il permesso di eseguire il programma. Digitare “Y” e premere invio.

4. Successivamente, digitare “2” per selezionare “Resetta i componenti di Windows Update” dal menu e poi premere invio. Comincerà immediatamente a verificare la presenza di file di aggiornamento corrotti e di valori non validi nel Registro di sistema.

5. Dopo un rundown completo, mostrerà una finestra “operazione completata” entro pochi minuti. Ora, chiudete la finestra e riavviate il PC. L’errore “Controllo degli aggiornamenti” dovrebbe essere ormai scomparso sul vostro PC Windows 10.

  • Risolvere manualmente il problema della verifica degli aggiornamenti su Windows 10

1. Se si dispone di una certa esperienza su Windows 10, è possibile risolvere questo problema senza dover scaricare alcun programma. Basta cercare cmd nella barra di ricerca e cliccare su “Esegui come amministratore” nel riquadro di destra.

VEDI ANCHE  Come installare Windows Essentials e le loro alternative su Windows 10

2. Dopo di che, incolla il primo comando in Command Prompt e premi invio. Cancellerà il file BITS (Background Intelligent Transfer Service) che potrebbe essere andato corrotto durante un servizio di trasferimento. Ora, chiudere la finestra. In alternativa, potete trovare il file qmgr.dat dal percorso sottostante e cancellare il file manualmente.

3. Ora, premere contemporaneamente i tasti Windows e R per aprire la finestra Run. 4. Digitare services.msc nella casella di testo e premere invio.

4. Si aprirà il Service Manager di Windows. Qui, scorrere verso il basso e cercare “Windows Update”. Ora, fate doppio clic su di esso per aprire il servizio e poi cliccate sul pulsante “Stop”.

5. Dopo un po’ di tempo, cliccare sul pulsante “Start” per riavviare il servizio. A questo punto, chiudere la finestra e riavviare il computer. Questa volta non dovreste rimanere bloccati su Errore di controllo degli aggiornamenti su Windows 10.

VEDI ANCHE  Preparare il PC per l'aggiornamento di Windows 10

Il vostro PC è ancora bloccato per un errore di controllo degli aggiornamenti?

Questo è stato il nostro breve tutorial su come risolvere i problemi di aggiornamento su Windows 10. Abbiamo menzionato sia il metodo automatico che quello manuale, in modo che possiate scegliere quello più facile da usare. A parte questo, la maggior parte delle volte l’aggiornamento di Windows si blocca a causa di problemi come l’uso del contatore della rete o la corruzione dell’immagine scaricata. In ogni caso, questo è tutto da parte nostra. Se la nostra guida vi ha aiutato a risolvere il problema, fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *