Windows

Sarete in grado di reimpostare il vostro PC Windows presto

Microsoft sta rendendo più facile sbarazzarsi di tutto il vecchio disordine del PC. A partire dall’ultima versione di Insider Preview “Windows 10 20H1 test build No. 18970”, il gigante del software sta testando una funzione “Cloud Download” che essenzialmente scaricherà l’ultima versione di Windows 10 dal cloud nel caso in cui vi troviate di fronte a problemi casuali o vogliate ricominciare da capo.

In precedenza, la funzione “Reset this PC” aveva solo la possibilità di eseguire una reinstallazione locale dove il sistema operativo esegue semplicemente una reinstallazione da file di Windows disponibili nel PC. Microsoft ha pensato che ora sarebbe stato un buon momento per utilizzare la vostra connessione a Internet, che è velocissima (mi dispiace se non lo è) per rendere il processo più fluido.Crediti: Blog di Windows

Vale la pena notare che questa funzione di ripristino del cloud reinstallerà la stessa versione di Windows 10 che avete nel vostro dispositivo per il quale ho sentimenti contrastanti. “L’opzione di download del cloud reinstallerà la stessa build, versione ed edizione, che è attualmente installata sul vostro dispositivo”, si legge sul blog di Windows. Anche se rispetto la decisione di Microsoft di non sorprendere gli utenti fornendo nuove funzionalità dopo un reset del PC, la gente sta spendendo dati per scaricarli e credo che fornire l’ultima versione sarebbe stato più bello.

VEDI ANCHE  Microsoft per terminare gli aggiornamenti gratuiti di Windows 10 il 31 dicembre

Nel post del blog si dice che la funzione non funziona a partire da ora se “specifiche caratteristiche opzionali sono installate“. “Le funzioni opzionali sono: EMS e SAC Toolset per Windows 10, infrarossi IrDA, Print Management Console, RAS Connection Manager Administration Kit (CMAK), RIP Listener, tutti gli strumenti RSAT, Simple Network Management Protocol (SNMP), Windows Fax and Scan, Windows Storage Management, Wireless Display, WMI SNMP Provider”.

Probabilmente non dovrete preoccuparvi di questo dato che la versione ha appena raggiunto le build di Insider e ci vorrà ancora un po’ di tempo per la spedizione alla versione stabile di Windows 10.

Altri aggiornamenti incrementali introdotti con l’ultima build insider di Windows 10 includono una nuova esperienza tablet per PC convertibili 2 in 1 e un’esperienza Cortana riprogettata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *