Internet

Ricerca inversa della posta elettronica: come trovare l’identità del mittente della posta elettronica

Dimmi se ti è successo questo. Ricevi un’e-mail da qualcuno e non riesci a capire l’identità del mittente. Può essere un vecchio amico, un parente, un collega o solo un conoscente. L’e-mail non contiene informazioni sufficienti per identificare il mittente e mi sembra scortese chiederglielo. Questa è una situazione che la maggior parte di noi ha vissuto almeno una volta nella vita. Beh, con i servizi di ricerca delle e-mail al contrario, si può facilmente risolvere questo problema. Possono aiutarvi a scavare le informazioni sul mittente usando solo la loro e-mail. Quindi, se volete salvarvi da situazioni così imbarazzanti, leggete per scoprire come trovare l’identità e la posizione di un mittente di e-mail utilizzando il servizio di ricerca inversa delle e-mail nel 2020.

Invertire la ricerca via e-mail: Trova l’identità del mittente e-mail nel 2020

Uno strumento di ricerca inverso è un servizio che aiuta a cercare i dettagli di una persona utilizzando solo il suo indirizzo e-mail. Ci sono diversi strumenti e metodi che si possono utilizzare per capire l’identità di un mittente utilizzando la sua email. Li elencheremo a partire dalle risorse gratuite per poi passare a quelle a pagamento.

Questi metodi funzionano con qualsiasi provider di servizi e-mail, inclusi Yahoo, Gmail, Outlook, Rediff mail, e mail con nomi di dominio personalizzati. Abbiamo aggiunto dei link veloci per tutti i metodi menzionati in questa lista. Potete cliccare su di essi per saltare all’interno dell’articolo:

  • Fai una semplice ricerca su Google
  • Ricerca e-mail inversa su Facebook e altri siti web di social media
  • Utilizzo di client di posta elettronica che estraggono automaticamente le informazioni del mittente
  • Utilizzo delle estensioni del browser
  • Utilizzare i motori di ricerca e-mail inversa
  • Domande frequenti

1. 1. Effettuare una semplice ricerca su Google

Google Search è diventato il motore di un motore di ricerca, e non c’è quasi nulla che non possa trovare. Se si vuole trovare l’utente dietro un indirizzo e-mail, la prima cosa da fare è cercarlo su Google. Google estrae e rivela tutte le informazioni che riesce a trovare su quell’account. Poiché la maggior parte degli utenti di posta elettronica gratuita utilizza Gmail come provider di servizi di posta elettronica, Google può fornire le proprie informazioni.

VEDI ANCHE  Come trovare le migliori offerte per Mac e PC

Può tenere traccia di tutti gli account dei social media collegati a quella e-mail, scoprire il loro profilo LinkedIn e altro ancora. È il modo più semplice per trovare informazioni su un account di posta elettronica. E se Google non funziona, potete provare alcuni dei suoi motori di ricerca alternativi che possono portare a termine il lavoro.

2. 3. Invertire la ricerca per e-mail su Facebook e altri siti web di social media

Vedendo come le persone condividono felicemente le loro informazioni personali su Facebook, è il posto migliore per trovare informazioni sulle persone. La casella di ricerca di Facebook consente di cercare le persone utilizzando il loro ID e-mail. Copia e incolla l’ID e-mail nella finestra di ricerca di Facebook e premi il pulsante di ricerca. Se un mittente utilizza lo stesso ID e-mail per il suo account Facebook, il suo nome apparirà nel risultato della ricerca.

Potete controllare le foto del mittente e le informazioni di base. Tuttavia, c’è un inconveniente di questo metodo. Poiché l’impostazione della privacy di Facebook consente agli utenti di non permettere alle persone di cercarli utilizzando l’ID e-mail, si potrebbe non ottenere un risultato.

Tuttavia, è un metodo semplice e gratuito per iniziare la ricerca. Simile a Facebook, anche altri siti di social media come LinkedIn, Instagram e Twitter consentono di cercare le persone che utilizzano il loro ID e-mail. Nella maggior parte dei casi è possibile trovare i dettagli del mittente utilizzando almeno una di queste piattaforme di social media. Potete anche utilizzare un sito web come Lullar che cerca automaticamente la vostra richiesta su più piattaforme di social media contemporaneamente.

3. 3. Utilizzo di client di posta elettronica che estraggono automaticamente le informazioni del mittente

Probabilmente il modo migliore per tenere traccia di tutte le email che si ricevono e delle persone che le inviano è tramite utilizzando un client di posta elettronica dedicato che estrae automaticamente le informazioni del mittente e le visualizza proprio accanto all’email. Dal momento che sto usando un Mac, il mio client di posta elettronica preferito che lo fa è Polymail (prova gratuita, $13 al mese/utente).

Polymail è perfetto per me per molte ragioni, ma oggi lo menziono qui perché è il miglior client di posta elettronica per estrarre e visualizzare le informazioni del mittente. Non è necessario andare da nessuna parte per effettuare una ricerca complessa. Tutte le informazioni di cui avete bisogno sono proprio lì. Date un’occhiata alla foto qui sotto per vedere come Polymail visualizza le informazioni del mittente.

VEDI ANCHE  Come rendere sicuri i vostri file

Per gli utenti Windows, Polymail è attualmente in beta. Se volete la funzionalità di Polymail su Windows in questo momento, potete controllare MailBird (prova gratuita, $19.5/anno).

Non è funzionale come Polymail, ma ha alcune delle sue funzionalità. Ad esempio, MailBird permette di cercare direttamente le email su LinkedIn per trovare informazioni sul suo mittente. Anche in questo caso, MailBird potrebbe non essere così ricco di funzionalità come Polymail, ma è comunque meglio che non avere nulla.

4. Utilizzo delle estensioni del browser

Un altro modo per effettuare una ricerca inversa della posta elettronica è l’utilizzo di estensioni del browser. Ci sono molte estensioni del browser che possono aiutarti a trovare le informazioni del mittente quando apri l’email nel tuo browser. Una di queste estensioni è stata chiamata LinkedIn Sales Navigator scrapper. L’estensione fornisce informazioni sul mittente proprio accanto all’email.

Se LinkedIn Sales Navigator non funziona per voi, allora ci sono molte alternative che potete verificare. Potete vedere l’elenco delle alternative cliccando qui. Queste estensioni funzionano con la maggior parte dei client di posta elettronica, come Gmail, Outlook, Yahoo o indirizzi di dominio personalizzati.

La mia estensione preferita è “Contact+ for Gmail” (gratis, 8,33 dollari al mese). Funziona perfettamente e fornisce sempre alcune informazioni che possono essere usate per identificare il mittente.  Potete anche controllare Snov.io (gratis, $39/mese). Offre un’estensione Chrome che può aiutarvi a trovare e-mail e informazioni sul mittente.

5. Utilizzare i motori di ricerca e-mail inversa

Se i quattro metodi di cui sopra non funzionano e non volete comunque chiedere al mittente chi sono, avete un’ultima possibilità per trovare la loro identità. Ci sono vari motori di ricerca inversa per email o per persone che permettono di trovare le informazioni su qualcuno semplicemente usando il suo indirizzo email. Tuttavia, un inconveniente dell’utilizzo del motore di ricerca reverse email è che generalmente sono pagati.

Detto questo, negli ultimi anni, sono spuntati molti motori di ricerca di persone libere che funzionano alla grande. Potete consultare la nostra lista completa di email o motori di ricerca di persone cliccando sul link. I servizi menzionati in questa lista includono Pipl, BeenVerified, Spokeo, e altro ancora; tutti utilizzano parametri di ricerca diversi, quindi i risultati variano a seconda del servizio che si sta utilizzando.

VEDI ANCHE  13 Strumenti per la creazione di sondaggi e sondaggi a quiz online

Domande frequenti

Q. Come funziona la ricerca dell’immagine inversa?

Ci sono molti modi per rintracciare un indirizzo e-mail. Quando effettuiamo una ricerca su Google o una ricerca su Facebook, essi utilizzano i dati che gli utenti stessi hanno fornito per fornire le informazioni. Facebook consente di disattivare la ricerca del proprio account utilizzando il proprio indirizzo e-mail. Ma è necessario abilitarlo manualmente. Se non avete abilitato questa funzione, chiunque può utilizzare l’e-mail per trovare il vostro profilo.

D’altra parte, i servizi specializzati nella ricerca di e-mail al contrario hanno i database che creano raschiando siti web come Facebook, Google e altri ancora. Poiché utilizzano algoritmi più avanzati, possono raccogliere più informazioni di quante ne possiamo trovare con una semplice ricerca. Inoltre, essi consolidano tutti i dati in un unico luogo, consentendo agli utenti di effettuare una sola ricerca e di trovare tutti i possibili risultati.

Q. C’è una ricerca inversa gratuita via e-mail?

Sì e no. Se si utilizzano strumenti gratuiti come Facebook e Google, non è necessario pagare. Altri provider di ricerca inverso vi forniscono alcuni dati gratuitamente e a pagamento per i risultati completi. Alcuni ti limitano in base al numero di ricerche che puoi effettuare in un mese. Se avete bisogno di tracciare le e-mail solo una volta ogni tanto, le versioni gratuite vi saranno utili.

Q. Esistono servizi di ricerca internazionale via e-mail inversa?

Mentre la maggior parte dei servizi si concentra maggiormente sul mercato statunitense. Lavorano per persone che vivono in altri paesi. I risultati dipendono più da quanto attivamente viene utilizzato quell’indirizzo e-mail che dal paese di origine.

Q. Puoi rintracciare un’e-mail di Gmail?

Sì, tutti i metodi menzionati in questo articolo funzionano con gli indirizzi e-mail di Gmail.

Q. Puoi cercare un indirizzo e-mail al contrario?

Sì, se si utilizzano tutti i metodi menzionati in questo articolo, sarà possibile invertire la ricerca dell’indirizzo e-mail.

Utilizzare la ricerca inversa della e-mail per estrarre i dettagli del mittente

I cinque metodi di cui sopra dovrebbero fornire le informazioni richieste, a meno che e fino a quando il mittente non utilizzi un indirizzo e-mail falso. In tal caso, nessun servizio di ricerca o di ricerca può fornire informazioni sul mittente. Tuttavia, considerando che la maggior parte delle persone utilizzerà questi servizi solo per ottenere qualche informazione in più sul mittente, che nella maggior parte dei casi sarà una persona reale, questi metodi li aiuteranno a capire le informazioni richieste. Provate questi metodi e fateci sapere se questo ha funzionato per voi o meno, lasciandoli nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *