Internet

Positionstack: API di Geocodifica Avanti e Indietro REST

Che siate un’azienda o uno sviluppatore di applicazioni che ha bisogno di un’API di geocodifica avanzata e inversa robusta e scalabile, dovreste dare un’occhiata a Positionstack. Offre un’interfaccia API economica e facile da usare per la geocodifica globale in avanti e indietro in tempo reale. La maggior parte dei servizi fornisce buone funzionalità API per la geocodifica in avanti, tuttavia, sono pochissime quelle che inchiodano anche la geocodifica inversa. Se non si ha familiarità con i termini, la geocodifica in avanti è il processo di ricerca di un indirizzo in chiaro o di un nome di luogo, mentre la geocodifica inversa viene eseguita passando all’API i valori di latitudine e longitudine della posizione desiderata. L’API Positionstack eccelle in entrambi questi compiti. In questo articolo, daremo una rapida occhiata alle sue caratteristiche per vedere cosa ha da offrire.

Positionstack API: Perché dovresti usarla?

Positionstack API è costruito per offrire un’interfaccia REST API conveniente e semplice per la geocodifica globale in avanti e indietro in tempo reale. È altamente scalabile e gestisce ovunque tra migliaia di richieste al mese e milioni di richieste all’ora. Positionstack API è anche molto accurata grazie ai suoi dati provenienti da molteplici fonti altamente affidabili, come Nominatim, GeoNames, Pelias e OpenStreetMap.

VEDI ANCHE  13 Strumenti per la creazione di sondaggi e sondaggi a quiz online

Se si sceglie di utilizzare le API Positionstack, ecco le caratteristiche che ci si può aspettare dal servizio:

  • Ottenere dati di geocodifica in tempo reale e precisi in avanti e indietro.
  • L’API Positionstack è altamente scalabile grazie all’infrastruttura cloud su cui è ospitata. È in grado di gestire milioni di richieste all’ora.
  • Positionstack API supporta tutti i paesi del mondo con oltre 2 miliardi di indirizzi coperti in tutto il mondo.
  • È possibile cercare i componenti di localizzazione, i dati relativi al paese e al fuso orario, effettuare richieste di batch e altro ancora.
  • Positionstack API supporta le mappe incorporabili, permettendo così di incorporare facilmente una mappa sul vostro sito web.
  • I dati provengono da fornitori di dati di alta qualità e affidabili come Nominatim, GeoNames, Pelias e OpenStreetMap.
  • L’API supporta diversi linguaggi di programmazione tra cui JSON, XML, GeoJSON e altri ancora.
  • Positionstack API viene fornito con una chiara documentazione che lo rende più facile da implementare. È facile da usare per i principianti e non richiede molti sforzi da parte vostra.
  • Positionstack ha un tempo di risposta veloce con tempi di risposta API medi che variano tra 10ms e 100ms a seconda della dimensione della vostra richiesta.
  • L’API è anche in grado di restituire i dati astrologici insieme alle richieste di geocodifica in avanti e indietro.

Oltre alle caratteristiche principali di cui sopra, Positionstack API offre anche molte altre caratteristiche interessanti come un modulo per il fuso orario, un modulo per il bounding box, formati di output e altro ancora. Come potete vedere, Positionstack API è incredibilmente potente. A parte le sue caratteristiche, la parte migliore di Positionstack API è la struttura dei prezzi. Il suo prezzo è fissato in modo che individui, imprese e società di ogni dimensione possano utilizzare le sue API senza dover rompere la banca. Quindi, parliamo della sua struttura dei prezzi in modo più dettagliato.

VEDI ANCHE  10 migliori corsi di marketing digitale online (gratuiti e a pagamento)

Prezzi e disponibilità

Come ho detto, Positionstack API offre una struttura di prezzi molto generosa. Tutto inizia con il suo incredibile piano gratuito che permette agli utenti di fare fino a 25.000 richieste di API al mese gratis. Non solo, anche la versione gratuita supporta la geocodifica sia in avanti che all’indietro. Detto questo, ci sono delle restrizioni. Per esempio, la versione gratuita offre una licenza personale che significa che non è possibile utilizzarla per scopi commerciali. Inoltre, non offre alcuna crittografia. Tuttavia, la versione gratuita è una grande risorsa per gli individui e le aziende che vogliono solo verificare l’affidabilità del servizio prima di acquistare.

Parlando dei piani a pagamento, inizia a partire da 9,99 dollari al mese (7,99 dollari se fatturati annualmente) . Questo piano dà accesso a tutte le funzionalità, tra cui la geocodifica in avanti e indietro, la crittografia HTTPS, il supporto embed per le mappe e altro ancora. Con questo piano, è possibile effettuare fino a 250.000 richieste API. L’unica caratteristica mancante è la “Batch Request”. Se avete bisogno della funzione Batch Request dovrete optare per il Piano Professionale che costa 49,99 dollari al mese (39,99 dollari se fatturata annualmente). Il piano aumenta anche le richieste API a 1 milione al mese.

VEDI ANCHE  Che cos'è JioGigaFiber? Tutto quello che devi sapere

Infine, c’è il business plan che costa 99,99 dollari al mese (79,99 dollari se fatturato annualmente) che consente di effettuare 3 milioni di richieste API. Se le richieste della vostra azienda sono ancora maggiori di questi piani, potete anche contattarle direttamente cliccando sul link qui sotto e ottenere un preventivo personalizzato per le vostre esigenze.

Controlla le API Positionstack

Positionstack API: Ottenere Forward &amp veloce e affidabile; Invertire i dati di geocodifica

Positionstack API è potente, scalabile e soprattutto conveniente. L’API fornisce dati di geocodifica avanti e indietro veloci e precisi (entro 10-100 ms). Offre diversi livelli di piani tariffari che lo rendono accessibile sia alle aziende che ai privati. Se siete un’azienda che ha bisogno di un’API di geocodifica avanti e indietro che offra anche eccezionali funzionalità aggiuntive, Positionstack API è proprio quello che fa per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *