Windows

Montare un’immagine ISO in Windows 10

In realtà è abbastanza semplice e diretto

C’è una grande novità di Windows 10 che ha reso la vita più facile ad alcuni di noi là fuori: ora è possibile montare immagini ISO in Windows 10 senza alcun software aggiuntivo di terze parti!

Ho giocato con il montaggio di varie immagini ISO e finora funziona alla grande. In realtà, questa funzione è in circolazione dai tempi di Windows 8, ma dato che la maggior parte delle persone non si è preoccupata di Windows 8, non ne sapevano nulla.

Il processo è molto semplice e diretto, che spiegherò qui di seguito.

Montare l’immagine ISO in Windows 10 con il tasto destro del mouse

Il modo più semplice per montare un supporto ISO è semplicemente cliccare con il tasto destro del mouse sul file ISO e scegliere Mount.

VEDI ANCHE  Come ottenere Windows 10 gratuitamente ed è legale?

Montare l’immagine ISO in Windows 10 utilizzando Explorer

Il secondo modo per montare un’immagine ISO è andare in Esplora risorse e selezionare il file. Windows 10 rileverà che si tratta di un’immagine ISO e mostrerà un’altra scheda nell’interfaccia del nastro chiamataStrumenti immagine disco. Sotto Gestisci, cliccare su Monta.

Questo è tutto! Una volta che l’immagine è stata montata, la vedrete apparire come una nuova unità in Risorse del computer.

Per impostazione predefinita, Windows 10 si limiterà a scegliere la lettera successiva disponibile quando si monta un’immagine ISO, ma se si desidera modificare la lettera dell’unità, è necessario fare clic con il tasto destro del mouse su Risorse del computer e andare a Gestisci.

Quindi fare clic su Gestione disco e cliccare con il tasto destro del mouse sulla lettera di unità e scegliere Cambia lettera di unità e percorsi.

VEDI ANCHE  L'hotspot mobile di Windows 10 continua a spegnersi? Ecco il Fix

Ora basta scegliere la lettera dell’unità che si desidera utilizzare per l’immagine ISO montata.

È possibile montare più immagini ISO in Windows 10 allo stesso tempo, se lo si desidera, e si possono anche masterizzare immagini ISO su Windows 10 senza alcun software aggiuntivo cliccando sul pulsante Burn nelle schermate precedenti. Potete leggere l’altro mio post se volete creare un’immagine ISO. Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *