Windows

Microsoft rilascia Windows 10 Insider Preview Build 20161 con il menu di avvio riprogettato

Microsoft ha rilasciato Windows 10 Insider Preview Build 20161 a Windows Insiders nel canale Dev. La nuova build è dotata di alcune caratteristiche interessanti, ma molte di esse sono disponibili solo per selezionare gli Insider per ora. Quindi non tutti gli Insider potranno controllare subito tutte le nuove funzionalità. Tuttavia, tutte le funzionalità verranno gradualmente distribuite a tutti gli addetti ai lavori del canale Dev.

Piastrelle a tema nel menu Start

Il nuovo cambiamento più sorprendente di Build 20161 è un nuovissimo design del menu di avvio. Come parte della modifica, il menu di avvio ora non ha più backplate a colori solidi dietro i loghi nella lista delle applicazioni. Al contrario, applica uno sfondo uniforme e parzialmente trasparente alle piastrelle. “Questo design crea un bellissimo palcoscenico per le vostre app, in particolare le icone Fluent Design per Office e Microsoft Edge, così come le icone ridisegnate per le applicazioni integrate come Calculator, Mail e Calendario che abbiamo iniziato a lanciare all’inizio di quest’anno”, ha detto l’azienda. Il nuovo menu Start è disponibile sia per i temi chiari che per quelli scuri.GIF Courtesy: Microsoft

VEDI ANCHE  Come creare un backup completo di Windows 10

ALT + TAB per passare da un’applicazione all’altra e da un sito all’altro

Con Build 20161, tutte le schede aperte in Microsoft Edge inizieranno a comparire in Alt+TAB, non solo la scheda attiva in ogni finestra del browser. Aiuterà la produttività e aiuterà i multitasker a recuperare rapidamente ciò che stavano facendo, dice Microsoft. Gli utenti, tuttavia, possono ancora mantenere il classico comportamento Alt+Tab disattivando la funzione da Impostazioni Sistema Multitasking. Questa è una delle funzioni che per ora sono disponibili solo per selezionare gli Insider.GIF Courtesy: Microsoft

Una barra delle applicazioni più personalizzata per i nuovi utenti

L’ultima costruzione porta “un’esperienza più pulita, più personalizzata e fuori dagli schemi” ai nuovi utenti, dice Microsoft. Secondo l’azienda, sta utilizzando un’infrastruttura flessibile e cloud-driven per testare la ricezione da parte dei clienti dei contenuti della barra delle applicazioni predefinita e personalizzare questi layout in base al segnale dell’utente e del dispositivo. L’azienda afferma che continuerà a sintonizzare i layout predefiniti per ridurre al minimo il disordine e la percezione del bloatware. Si noti che la funzionalità personalizzata della barra delle applicazioni è applicabile solo ai nuovi utenti.Immagine cortesia: Microsoft

VEDI ANCHE  32 Migliori applicazioni Chrome OS che si possono installare su un Chromebook

Altre modifiche

Build 20161 viene fornito con una serie di altre modifiche, tra cui notifiche migliorate e una pagina di impostazioni migliorata con più elementi dal Pannello di controllo. Inoltre, viene fornito anche con alcune piccole modifiche che l’azienda ritiene possano migliorare l’esperienza sui dispositivi 2-in-1. Infine, la funzione Graphing Mode, che originariamente era stata introdotta a gennaio per gli Insider, è ora disponibile per gli utenti generici. L’aggiornamento viene anche fornito con una serie di correzioni di bug, tra cui almeno una relativa alla connettività Xbox. Potete consultare l’elenco dettagliato di tutte le nuove funzionalità e correzioni sul blog ufficiale di Microsoft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *