Software

Mario fa squadra con Donkey Kong per Minis on the Move

Non c’è niente di troppo sconcertante sul perché Nintendo continui a produrre una serie di giochi di Super Mario, ma il suo ultimo titolo  Mario e Donkey Kong: Minis on the Move per il 3DS dovrebbe farti girare la testa.

Questo titolo del puzzle vede l’eroe sempre più popolare affiancato da Donkey Kong, così come una serie di altri personaggi di The Mushroom Kingdom. Lo scopo del titolo per giocatore singolo è quello di aiutare una versione in miniatura dei personaggi a navigare in sicurezza attraverso ciò che li aspetta. I minis sono costantemente “in movimento” e non si ha alcun controllo su di loro, quindi la sfida è quella di apportare modifiche al percorso che li attende per garantire che rimangano al sicuro e raggiungano la stella finale.

VEDERE ANCHE : Le 6 migliori applicazioni meteo per cellulari

Nel Main Event di Mario, dovrai raccogliere fino a tre stelle di Mario. Le sfide lanciate diventano sempre più difficili man mano che si progredisce nei 180 livelli del gioco, anche se la maggior parte sono abbastanza semplici da garantire che persone di tutte le età si divertano a giocare. Mario e Donkey Kong: Minis on the Move è probabilmente una scelta popolare per i giocatori che vogliono fare un salto e giocare quando si trovano con qualche minuto libero durante il giorno, perché è abbastanza facile raccoglierlo, completare una sfida e poi tornare a giocarci più tardi. Ma il gameplay – e le varie modalità disponibili – significa che è abbastanza coinvolgente da rendere probabile che non vorrete metterlo giù.

VEDI ANCHE  Telegramma Beta aggiunge la chiamata vocale di gruppo su Android (Guida)

Visivamente, Mario e Donkey Kong: Minis on the Move è abbastanza piacevole con lo schermo inferiore del Nintendo 3DS che viene utilizzato per il gioco e appare in 2D, mentre la parte superiore fornisce una rappresentazione 3D del puzzle.

I giocatori possono anche diventare creativi sfruttando l’editor di livelli. Possono condividere le creazioni  con gli amici o anche scegliere di scaricare i puzzle fatti da altri, il che dovrebbe garantire un flusso costante di roba nuova che appare in fondo alla linea. Questo aspetto è forse una delle cose migliori del gioco e qualcosa che Nintendo, si spera, introdurrà in altri titoli. Ci sono anche dei minigiochi da divertire, quindi ci sono un buon numero di motivi per continuare a tornare al titolo.

VEDERE ANCHE : Le 5 migliori applicazioni Android per i lettori di libri

I giocatori tascabili saranno probabilmente ancora più felici di sapere che possono scaricare il gioco dal Nintendo eShop sul loro Nintendo3DS – per giocare accanto a titoli come Luigi’s Mansion 2 su Nintendo 3DS – quindi ci sono un sacco di buoni motivi per ritrovare Mario

VEDI ANCHE  Come attivare la modalità Insieme nei team Microsoft

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *