Software

Le caratteristiche che rendono il segnale l’applicazione di messaggistica più sicura esistente

Oltre alla sua unica debolezza

Quando ho iniziato a usare Internet quasi 20 anni fa,c’erano molte opzioni di messaggistica istantanea disponibili. Da MSN Messenger aYahoo Messenger a ICQ, li ho usati tutti.

Il problema, però, era che non erano sicuri. Se la chatpiattaforma o un governo volevano origliare le vostre conversazioni, hanno moltofacilmente potrebbe. Ma grazie a Edward Snowden, alla fine abbiamo scoperto comepoca privacy che abbiamo online.

Da allora, sono stati fatti enormi progressi nel rendere più difficile l’ascolto delle nostre conversazioni. Tra questi c’è un’applicazione per smartphone e desktop pesantemente criptata chiamata Signal, realizzata dal meraviglioso nome Moxie Marlinspike.

Qui di seguito illustrerò le caratteristiche che rendono il Segnale così sicuro e come attivare tali caratteristiche. Dato che uso un iPhone, mi concentrerò su quel dispositivo, ma quanto segue vale anche per i telefoni Android.

Assicuratevi di leggere anche i miei precedenti post su questo argomento: La tua applicazione di messaggistica è davvero sicura? e Best Encrypted Messaging Apps, quest’ultima parla di un paio di altre applicazioni di messaggistica sicura che puoi usare.

ForteCrittografia &amplificazione End-To-End; nessun record utente.

L’unico punto debole della catena di Signal è che è necessarioregistrare un numero di telefono valido per utilizzare l’app. Fino a quando non trovano un modointorno a questo, non ci sarà un vero e proprio anonimato al 100% su Signal.

Ma il bilanciamento di questo è molto forte la crittografia end-to-endcosì come nessun record di utenti. Ciò significa che Signal non tiene un registro delle chiamate,tranne l’ultima volta che ti sei collegato al servizio. Quindi il tuo numero di telefono potrebberivelare di essere un utente Signal ma nessuno saprà mai con chi stai parlandoo di cosa stai parlando.

VEDI ANCHE  5 Clipboard Manager gratuiti per Mac

Impostare una schermataBloccare il PIN sul segnale.

Se avete un cellulare, dovreste avere un blocco dello schermoPIN. Questo è un dato di fatto. Ma è anche possibile aggiungere un ulteriore PIN di blocco dello schermo a Signal per una maggiore sicurezza. È possibileutilizzare anche Touch ID per aprire il segnale, ma questo non sarebbe raccomandato.

Per aggiungere un PIN di blocco dello schermo al segnale, andare su ImpostazioniPrivacy. Scorrere fino a “Screen Lock” e spostare la levetta in modo che sia attiva.

Vi verrà anche chiesto quando volete che il blocco dello schermo si interrompa. Vi consiglio di scegliere “Istantanea“.

Nascondi messaggiDalla comparsa nella schermata di blocco.

Se hai il Segnale bloccato, diventa un po’ ironicose iniziano a comparire messaggi di persone sulla schermata di blocco del telefono. Quel tipo di messaggidi dà via il gioco, non è vero?

Così invece di vedere il messaggio completo sullo schermo, potete invece personalizzare le notifiche in modo da ottenere solo il nome del mittente (che francamente è ancora troppa informazione), o la mia opzione preferita che è una notifica che dice solo “Nuovo Messaggio“.

Una volta nelle Impostazioni, andare su Notifiche e poi “Contenuto della notifica“.

Ora decidete quale volete.

AssicurateviStai parlando con la persona giusta

Poiché esiste una crittografia end-to-end, le possibilità di unL’attacco “uomo nel mezzo” è sottile. Qui è dove un intruso entra nelin mezzo a due persone che parlano e intercettano messaggi che si spacciano peruna delle persone al telefono o in chat.

VEDI ANCHE  Telegramma Beta aggiunge la chiamata vocale di gruppo su Android (Guida)

Ma nulla è garantito in vita se non la morte e le tasse.Per questo motivo è necessario adottare ulteriori misure per garantire che la personacon cui stai parlando è la persona giusta.

Ci sono due metodi di verifica. Uno per le chiamate vocali euno per le chat di testo.

Con la chiamata vocale, una volta che la chiamata è collegata, due paroleSullo schermo appare la frase di verifica. Entrambe le parti la vedono sullo schermo.

Così una persona dice la prima parola e l’altra persona dicela seconda parola (per esempio). Chiunque cerchi di entrare nella conversazione eimpersonare uno dei chiamanti non saprà qual è la frase perchénon l’avranno sul loro telefono.

Per le chat di testo, è un po’ più coinvolgente, ma il lato positivo è cheche dovete farlo solo una volta (o fino a quando non registrano un nuovo dispositivo conSegnale).

In primo luogo, quando si invia un messaggio a qualcuno, una chiave di identitàda essi viene scaricato sul vostro dispositivo e Signal si fida automaticamente del fatto checome se provenisse dalla persona giusta. Ma se si vuole ricontrollare laè semplice.

Basta toccare il loro nome nella parte superiore della schermata di chat.

Ora toccare “Visualizza numero di sicurezza”.

Questo vi presenta poi la chiave d’identità insieme a un QRcodice. Se la persona è fisicamente con voi, potete scansionare il codice QR e il segnalelo approverà (o meno) all’istante. In caso contrario, chiedere alla persona tramite chat testuale didigitare la chiave d’identità.

VEDI ANCHE  8 Cose che dovresti sapere su WannaCry Ransomware

Quando è stato confermato, è possibile toccare il “Segna comePulsante “Verificato”.

AutodistruzioneMessaggi

Infine, come ogni buon criminale vi dirà, se nonse vuoi essere catturato, devi liberarti delle prove.

Questo significa che se si dice un informatore, non si puòvuoi lasciare una prova delle tue conversazioni sulla tua applicazione Signal, sein qualche modo qualcuno è riuscito ad accedervi.

Naturalmente è possibile cancellare i messaggi, ma essendo umani, è moltofacile da dimenticare. Ecco perché i “Messaggi che scompaiono” di Signal sono davvero ordinati.

Qui è dove si invia un messaggio ad uno dei vostri Segnalicontatti, e una volta che il messaggio è stato letto, viene cancellato dal dispositivo eil loro – senza modo di riaverlo indietro.

Per attivare la funzione “Disappearing Messages”, toccare il nome del contattoin cima alla finestra della chat.

Ora scorrere verso il basso fino a “Disappearing Messages” e attivarlo.Sotto di esso, vedrete un cursore dove potrete specificare quando i messaggidovrebbe scomparire. Mettetelo a vostra preferenza, anche se dovreste dare all’altropersona un ragionevole lasso di tempo per leggere il messaggio.

Ora, quando si invia un messaggio, un timer apparirà sulla schermataconto alla rovescia fino a quando il messaggio scomparirà.

Conclusione

Ci sono diverse altre caratteristiche interessanti che rendono il Segnale unapplicazione molto sicura come un blocco di registrazione che impedisce a qualcuno dila cancellazione del numero di telefono e la trasmissione delle chiamate vocali attraversoI server di Signal per nascondere il vostro indirizzo IP.

Ma quelle che ho approfondito sono le migliori, eillustra perché dovresti scaricare WhatsApp a favore dell’alternativa di Moxie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *