Internet

La playlist di benvenuto di Spotify mi ha già venduto

Chiunque mi conosca sa che probabilmente provo più servizi di streaming di chiunque altro qui al lavoro. Sono stato uno dei primi ad abbonarmi alla Apple Music, ho trascorso un periodo di tempo rispettabile con Play Music, e con gli indigeni Wynk, Saavn e persino Gaana. Tuttavia, ho continuato a tornare alla Apple Music. Soprattutto perché mi era familiare, aveva un catalogo di canzoni più ampio, e si sincronizzava bene tra il mio MacBook Air e il mio OnePlus 5.

Così, quando ho deciso di fare un vero tentativo con Spotify, ho immaginato che sarebbe stata un’esperienza simile a quella che mi ha offerto Play Music. Quanto mi sbagliavo e quanto ero felice di sbagliarmi.

Spotify – Perché non sei disponibile in India?

Avrei provato Spotify molto tempo fa, ma per qualche motivo il servizio non è disponibile in India. Così, per molto tempo, ne sono stato lontano.

VEDI ANCHE  50 Comandi utili di Google Now che renderanno la tua vita più facile

Ancora non capisco perché Spotify non sia pronto per il lancio in India. Apple Music, Play Music sono già in competizione per ottenere una fetta della base di utenti indiana di 340 milioni di utenti internet. Amazon Music sta per essere lanciata a breve, ma per qualche ragione, Spotify non ha ancora in programma di lanciare il servizio qui.

Ho inviato un’e-mail a Spotify chiedendo una ragione per questa scelta, ma per ora non ho ancora ricevuto risposta.

Spotify’s Free Tier, VPN e APK a caricamento laterale

L’App Spotify non è disponibile sul Play Store in India, ovviamente. Ma il bello di usare un dispositivo Android? Il caricamento laterale degli APK. Così mi sono diretto verso APKMirror e ho scaricato l’APK di Spotify da installare sul mio telefono. Dopo aver passato un po’ di tempo a giocare con le applicazioni VPN – tendo a distrarmi – mi sono finalmente iscritto a Spotify ed ero pronto ad iniziare ad usarlo.

Dopo aver finito di scegliere il tipo di artisti che di solito mi piace ascoltare – che, tra l’altro, è un compito davvero noioso, ma l’interfaccia di Spotify è stata di gran lunga la migliore che abbia mai usato finora – l’app è uscita con la mia personale e personalizzata ‘Welcome Playlist’.

VEDI ANCHE  15 Migliori Addons di Firefox per una migliore navigazione

Spotify sa come dare un grande benvenuto

Prima di raccontarvi la “Welcome Playlist” che Spotify ha ideato, lasciatemi fare una piccola prefazione. Apple Music è stato, fino ad ora, il servizio di streaming musicale che ho scelto per me. Le playlist aggiornate settimanalmente che offre sono di solito buone, e trovo che mi piaccia almeno il 30-50% delle canzoni in esse contenute… non un punteggio molto buono, lo so, ma molto meglio di ogni altro servizio disponibile in India.

Così ho avuto aspettative simili da Spotify quando ho premuto per la prima volta il pulsante play sulla Welcome Playlist, e canzone dopo canzone, mi sono ritrovato ad aggiungere musica alla mia libreria, o a cliccare sul pulsante download solo per ricordarmi rudemente che non posso scaricare musica nel livello libero.

Se dovessi confrontare il primo tentativo di Spotify di personalizzare una playlist per me, contro il (probabilmente) centesimo tentativo di Apple Music allo stesso tempo, Spotify batte facilmente Apple Music. Un’impresa notevole se si considera che Spotify aveva solo una serie limitata di dati sui miei gusti musicali – che ho fornito durante la creazione del mio account, mentre Apple Music ha più di un anno di informazioni sul tipo di canzoni che ascolto, sul tipo di canzoni che ho segnato come “amore” e sul tipo di canzoni che ho “disprezzato”.

VEDI ANCHE  15 I migliori accessori per iPhone XS Max che si possono acquistare

Spotify for Music Discovery, Apple Music for the Downloads!

Quindi, al momento sto usando una configurazione molto strana dei servizi di streaming musicale. Sto usando Spotify per scoprire nuova musica ogni giorno, mentre scarico le canzoni su Apple Music.

Avrei volentieri aderito ai piani a pagamento di Spotify, ma sono troppo costosi per poterli prendere in considerazione in questo momento. Forse quando Spotify si presenterà in India, escogiteranno qualche piano amichevole, ma fino ad allora, mi atterrò al livello gratuito, pagherò ₹120 per Apple Music, e otterrò il meglio di entrambi i mondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *