Internet

La Cina ha in programma di lanciare robot rover verso il lato lontano della Luna questo dicembre

L’agenzia spaziale cinese ha reso noti i dettagli della sua imminente missione lunare Chang’e-4 in cui prevede di lanciare due robot sul lato opposto della Luna. Secondo un rapporto di Business Insider sulla questione, la missione lunare è stata programmata per dicembre come parte del programma di esplorazione lunare in corso nel paese.

Un funzionario del governo cinese è stato citato dicendo che la nuova missione “sarà la prima a realizzare un atterraggio morbido e a ispezionare” il lato lontano della luna. La missione Chang’e-4 comprende l’hardware di backup della missione Chang’e-3 del 2013, che ha lanciato il rover Yutu o ‘Jade Rabbit’ insieme a una sonda stazionaria sul lato vicino alla luna.Cratere di Von Karman (Immagine: NASA)

Utilizzando il rover lunare, l’agenzia spaziale cinese ha in programma di studiare alcune delle rocce più antiche della luna che potrebbero aiutare gli scienziati a conoscere meglio la storia del satellite. Chang’e-4 sarà anche responsabile di testare alcuni hardware che la Cina prevede di utilizzare per la missione Chang’e-5, che mira a raccogliere circa 4,4 libbre di polvere e rocce da una parte nord-occidentale della luna e portare i campioni sulla Terra.

VEDI ANCHE  10 Migliori Corsi di Chitarra Online per l'apprendimento della chitarra

La Cina prevede di far atterrare il Chang’e-4 nel cratere lunare di Von Karman, vicino al polo sud. La missione potrebbe anche realizzare un esperimento che riprenda immagini del cielo in onde radio a bassa frequenza. Oltre agli esperimenti di campionamento delle rocce e di radioastronomia, la missione Chang’e-4 porterà anche un ecosistema di vita in miniatura sulla Terra. Il rover lunare ad energia solare è stato progettato per durare circa tre mesi e il suo lander è progettato per funzionare per circa un anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *