Tecnologia

JioFi JMR815 Review: Un grande router portatile per tutte le vostre esigenze di viaggio

L’idea di un router portatile non è una novità, ma Reliance è probabilmente la prima azienda che ha reso il concetto davvero popolare in India con i suoi dispositivi JioFi. Bene, abbiamo messo le mani sul nuovo JioFi JMR815 (₹999) che è un router WiFi portatile che può facilmente entrare in tasca. Con la sua batteria incorporata che può durare fino a 8 ore, il piccolo router WiFi portatile mira a diventare il vostro compagno perfetto quando viaggiate. In questo articolo, daremo un’occhiata approfondita al router JioFi e vi faremo sapere se il dispositivo mantiene le sue promesse e vale i vostri soldi o meno.

Specifiche JioFi

Prima di entrare nella nostra recensione della JioFi JMR815, diamo prima un’occhiata alle sue specifiche. Le specifiche dovrebbero darvi un’idea preliminare di cosa aspettarvi dall’apparecchio.

Linux, Tutti i macOS, Android, iOS

Cosa c’è nella scatola

JioFi JMR815 è disponibile in una bella scatola di cartone che utilizza una funzione di apertura a scorrimento. Una volta entrati nella scatola, sarete accolti dalla parte anteriore e centrale del dispositivo con accessori nascosti dietro di esso. Potete trovare i dettagli del contenuto della scatola nella lista sottostante:

  • JioFi JMR815
  • Mattone di ricarica
  • Cavo da USB-A a micro USB
  • Carta di garanzia
  • Documentazione

Qualità di progettazione e costruzione

JioFi JMR815 è disponibile in un fattore di forma davvero portatile che sembra una piccola ciambella (meno il foro). Infatti, la prima volta che l’ho vista, mi è venuto subito in mente il Google Home Mini, perché la JioFi JMR815 è stranamente simile ad essa. Tuttavia, la scelta del materiale è completamente diversa. La metà superiore e quella inferiore sono in plastica e sono separate da quello che sembra un anello di vetro. L’anello di vetro ospita tutti i pulsanti fisici insieme alle icone a LED.

Anche entrare nella JioFi JMR815 per installare la scheda SIM è abbastanza facile. Il retro viene fornito con una piccola tacca che si può usare per tirarlo fuori. All’interno c’è una batteria rimovibile e uno slot per schede SIM e microSD. Tutto sommato, mi piace molto il design e non c’è molto di cui lamentarsi. La plastica usata avrebbe potuto essere un po’ meglio, ma a parte questo, sono soddisfatto del design.

VEDI ANCHE  10 migliori casi e copertine OnePlus 5T che si possono acquistare

Mi piace soprattutto la sua portabilità. Il dispositivo è così piccolo che può letteralmente entrare in qualsiasi tasca. Questo lo rende un compagno eccellente per tutte le vostre esigenze di viaggio. Il punto è che se comprate questo dispositivo, non avrete nulla di cui lamentarvi per quanto riguarda la qualità di progettazione e costruzione di questo dispositivo.

Impostazione di JioFi

Configurare JioFi è davvero facile e mi ci è voluto letteralmente un minuto o giù di lì per farlo. Questo considerando il fatto che avete una Jio SIM che sta già funzionando. Se ce l’hai, tutto quello che devi fare èstaccare il retro, rimuovere la batteria, inserire la scheda SIM e poi rimettere tutto il resto al suo posto. Ricordate che quando mettete il coperchio posteriore, dovrete allineare la tacca alla porta di ricarica per farla aderire perfettamente. Inoltre, ricordatevi di annotare l’SSID e la password che potete trovare su un adesivo accanto allo slot della SIM card.

Una volta fatto questo, tutto quello che dovete fare è premere e tenere premuto il pulsante di accensione per tre secondi per avviare il dispositivo e attendere qualche secondo. Una volta che vedete che il dispositivo è acceso e pronto all’uso (vedrete un segnale WiFi verde sul display di vetro), potete connettervi ad esso usando l’SSID e la password che abbiamo annotato prima.

Caratteristiche JioFi

Per un dispositivo così piccolo, JioFi porta una serie di caratteristiche che amiamo. Ecco alcune delle migliori caratteristiche di JioFi che ho imparato ad amare:

1. Portabilità

Per me, la caratteristica più grande della JioFi è la portabilità. Posso semplicemente gettarlo nello zaino o metterlo in tasca e portarlo ovunque io vada. JioFi mi ha aiutato a rimanere connesso a internet senza dover usare il mio smartphone come fonte di hotspot costante. Il problema nell’utilizzare il tuo smartphone come hotspot è che non solo ti uccide la durata della batteria, ma perdi anche la connessione ogni volta che ricevi una chiamata. JioFi mi ha aiutato a rimanere connesso senza incontrare nessuno di questi problemi.

2. 2. Collegare più dispositivi

Quello che amo di JioFi è anche il fatto che si può collegare contemporaneamente fino a 32 dispositivi, che è più di quanto si avrà mai bisogno di. Normalmente connetto 3 dispositivi che includono un MacBook Pro, un One Plus 3 e un iPad da 9,7 pollici, e non ho avuto problemi ad avere una connessione stabile a internet su nessuno dei dispositivi.

VEDI ANCHE  17 I migliori accessori Nintendo Switch Lite da acquistare

3. Cat 4 Chipset ad alta velocità

JioFi JMR 815 confeziona il chipset ALT3800 che è un chipset CAT-4 ad alta velocità di accesso a banda larga con supporto per i più avanzati standard LTE e LTE-A. Mentre ci sono molti vantaggi di avere un chipset Cat 4, la caratteristica che più ci interessa è l’alta velocità di download e upload. Grazie al chipset Cat 4, JioFi JMR815 può supportare una velocità di download di 150 Mbps e di upload di 50 Mbps. Detto questo, le prestazioni reali variano a seconda della forza della rete nella vostra zona.

4. 4G Chiamate vocali e video 4G

Uno dei motivi principali per ottenere JioFi è se si vuole godere dei servizi di chiamata vocale e video di Jio 4G anche su uno smartphone che non supporta il 4G. Basta scaricare e installare l’applicazione Jio4GVoice ed effettuare chiamate vocali o video 4G dal proprio dispositivo. La parte migliore di tutto questo è che non è necessario utilizzare una scheda SIM Jio sul telefono in quanto si sta utilizzando la connessione dalla SIM all’interno del router WiFi JioFi per effettuare tali chiamate. Se siete una persona che ama le strutture per le chiamate vocali e video JioFi 4G, JioFi è il router WiFi migliore per voi.

Prestazioni JioFi e durata della batteria

Quando si tratta di prestazioni, dipende davvero dalla copertura di rete di Jio nella vostra zona. Presso la nostra sede, la rete di Jio è molto debole e stavo ricevendo velocità abissali di download e upload, con entrambi che non superavano nemmeno 1Mbps nei nostri test di velocità standard usando Ookla. Tuttavia, a casa, dove la rete di Jio era abbastanza rispettabile, sono stato in grado di ricevere fino a 5Mbps di velocità di download e 3Mbps di upload. Come ho detto, la velocità della rete dipenderà davvero dalla copertura di Jio nella vostra zona. Inoltre, quando si tratta di portata, la JioFi dichiara 10 metri di portata, ma lo otterrete solo se siete nella linea di vista del dispositivo. Se state usando il dispositivo dove sta ricevendo troppe interferenze, aspettatevi che la portata scenda in modo significativo.

Per quanto riguarda la durata della batteria, ho quasi raggiunto le 8 ore di utilizzo senza caricare la JioFi, che è esattamente quello che Jio sostiene. Tuttavia, ricordate che stavo testando la JioFi JMR815 a casa o in ufficio e non ero in viaggio. Quindi, se avete intenzione di utilizzarla mentre viaggiate in autobus o in treno, la durata della batteria subirà un duro colpo, in quanto dovrà passare costantemente da una cella all’altra, il che comporta un costo aggiuntivo per la batteria. Detto questo, per un dispositivo portatile come JioFi, la durata della batteria è più che ragionevole.

VEDI ANCHE  Xiaomi Yuemi MK01 Mechanical Keyboard Review: Ottima per digitare, pessima per il gioco

Concorso JioFi

Nella sua fascia di prezzo, l’unico concorrente che JioFi JMR815 si trova ad affrontare è quello di Airtel 4G Hotspot E5573Cs (₹999). Tuttavia, il Airtel 4G Hotspot E5573Cs può collegarsi solo a 10 dispositivi alla volta e viene fornito con una batteria più piccola di 1800 mAh. Anche se Airtel promette 6 ore di tempo di navigazione, l’utilizzo nel mondo reale che ne uscirà è più vicino alle 4-5 ore, che è quasi la metà della durata della batteria di 8 ore fornita dalla JioFi JMR815 che contiene una batteria da 3000 mAh.

L’unico motivo per scegliere Airtel WiFi su JioFi è se la rete di Airtel ti piace più di quella di Jio, in quanto entrambi questi prodotti non accetteranno altre schede SIM. La linea di fondo è che quando si tratta di funzionalità, JioFi JMR815 è il miglior rapporto qualità-prezzo router WiFi portatile che si può acquistare per te.

JioFi JMR815: Il miglior rapporto qualità-prezzo per il router WiFi portatile

Ho usato JioFi JMR815 negli ultimi giorni e sono molto soddisfatto del prodotto. Il router mantiene la maggior parte delle sue promesse e francamente è un furto al suo prezzo. L’unica cosa che dovrebbe interessarvi è la connettività di rete di Jio nella vostra zona. Se state ottenendo buone velocità di download e upload sulla rete Jio nella vostra zona, non c’è motivo per non acquistare questo prodotto.

Pro:

  • Davvero portatile
  • Lunga durata della batteria
  • Collegare fino a 32 dispositivi
  • Facilità di configurazione e collegamento
  • La gamma è ottimale per un dispositivo così piccolo

Contro:

  • Funzionerà solo con Jio SIM
  • La vostra area deve avere una buona copertura della rete Jio per utilizzare il vantaggio della velocità 4G

Acquista da Flipkart: ₹999

VEDERE ANCHE: Asus VivoBook S15 S510UN Review: Un pacchetto completo!

Godetevi la connettività WiFi in movimento con JioFi

JioFi JMR815 è un perfetto compagno di viaggio per chiunque ami rimanere in contatto anche durante il viaggio. Il router WiFi è dotato di una batteria da 3000 mAh che può durare 8 ore ed è così portatile da poter essere trasportato ovunque senza problemi. Se siete alla ricerca di un router WiFi portatile economico ma di buona qualità, JioFi è il miglior prodotto che si possa acquistare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *