Tecnologia

Fujifilm Instax Mini 9 Review: Reinventare il passato

C’è stato un tempo in cui le telecamere istantanee erano una tale furia. Tuttavia, lentamente morirono sotto il duplice attacco delle fotocamere digitali e dei social media. La prima rendeva facile catturare e memorizzare le foto, mentre la seconda portava con sé le funzionalità di condivisione delle foto. Insieme hanno reso obsolete le fotocamere a pellicola. Ma, in un decennio circa fino ad oggi, le fotocamere istantanee stanno tornando ad essere popolari. Questa attrazione è probabilmente generata dalla popolarità dei filtri fotografici retrò sui vari canali dei social media. Dopo tutto, il modo migliore per catturare una foto con colori retrò è utilizzare una macchina fotografica retrò. Qualunque sia la ragione, le macchine fotografiche istantanee sono un prodotto caldo oggi e Fujifilm ne sta facendo alcune delle migliori. Hanno rilasciato una gamma di macchine fotografiche istantanee con la loro ultima offerta, la Fujifilm Instax Mini 9 (62,98 dollari). Un successore di Instax Mini 8, ci permette di scoprire tutto su Fujifilm Instax Mini 9 nella nostra recensione:

Design

L’Instax Mini 9 segue lo stesso linguaggio progettuale del suo predecessore, tanto che a prima vista non si riesce a capire la differenza tra i due. Tuttavia, questo non è necessariamente un male. Fujifilm sta seguendo l’approccio “Se non è rotto, non aggiustarlo” e mi piace molto. La macchina fotografica ha una forma quadrata con bordi curvi che la rendono davvero facile da tenere in mano e con cui catturare le immagini. Il fronte è dominato da un grande obiettivo che condivide lo spazio rimanente con il flash, i sensori di luce ambientale, l’otturatore e il pulsante di accensione e spegnimento. La più grande differenza visiva nell’Instax Mini 9 è lo specchio anteriore che è posizionato accanto all’apertura dell’obiettivo per vedere se stessi mentre si scatta la foto con il selfie. Viene anche fornito con una lente macro staccabile. Ne parleremo più avanti.

Il retro è piuttosto minimalista con un mirino in alto a destra e un portello che copre il vano interno che ospita le cartucce a pellicola. Non c’è molto da fare sui lati, con solo la parte superiore e quella destra che si muovono un po’.

VEDI ANCHE  Come modificare i tasti di modifica Remap su iPad

La parte superiore ha un’apertura da cui escono le foto elaborate, mentre quella di destra ospita il vano batterie. La macchina fotografica è disponibile in molti diversi colori funky tra cui verde lime, rosa fenicottero, blu cobalto, bianco fumo e blu ghiaccio. Abbiamo la versione verde lime qui a LeeCounty. Nel complesso, io amo molto il look e la sensazione della fotocamera. Quando si tratta di progettare Fujifilm l’ha messa fuori gioco.

Usabilità

La fotocamera è molto facile da usare. Gli angoli arrotondati la rendono molto facile da maneggiare. Inoltre è dotata di un braccialetto staccabile, molto utile per chi ha le mani scivolose. La batteria e l’installazione della cartuccia fotografica è abbastanza semplice. Basta aprire il portello e inserirle. I portelli sono molto sicuri ma facilmente rimovibili. Il pulsante di avvio è meccanico con un feedback fermo mentre il pulsante di cattura è facile da individuare grazie alla dentellatura intorno ad esso. I sensori di luce ambientale aiutano la fotocamera a suggerire automaticamente le modalità di esposizione da utilizzare, che ho trovato abbastanza perfetto. Tutto sommato, quando si tratta di usabilità non troverete una fotocamera a mano che sia più facile da usare dell’Instax Mini 9.

Prestazioni e qualità dell’immagine

Per i non iniziati, le macchine fotografiche istantanee sono quelle macchine fotografiche chestampano istantaneamente le foto che si scattano. Contengono fogli di carta trattata chimicamente che, se esposti alla luce, cambiano il colore per replicare l’immagine scattata. Quindi, quando si acquista una macchina fotografica istantanea, bisogna tenere presente che qui i pixel non contano. Ciò che conta di più è la gamma dinamica, dato che le foto sono piuttosto piccole (dimensioni della carta di credito), differenziare i diversi oggetti diventa molto importante per produrre una foto chiara. Per quello che dovrebbe offrire, l’Instax Mini 9 mantiene la sua promessa.

I sensori di luce ambientale insieme all’apertura regolabile manualmente permettono di scattare foto che sono dannatamente buone. I sensori ambientali suggeriscono automaticamente tra le diverse preimpostazioni da utilizzare (contrassegnati da un LED lampeggiante). Per la maggior parte, l’ho trovato accurato. Tutto quello che dovete fare è ruotare l’anello luminoso sul corrispondente LED lampeggiante per selezionare il preset. Tuttavia, se non siete soddisfatti della sua previsione, potete scegliere manualmente l’impostazione utilizzando l’anello luminoso. Ci sono quattro preset principali tra i quali è possibile scegliere quali sono indoor/notte (f/12.7), nuvoloso/ombra (f/16), soleggiato/leggermente nuvoloso (f/22), e soleggiato/luminoso (f/32). La dimensione dell’apertura del diaframma decide la quantità di luce che la telecamera lascia entrare, che si deve scegliere in base alle condizioni di illuminazione dell’ambiente. C’è anche una modalità High-key mode, che deve essere utilizzata se si desidera scattare foto con uno sfondo estremamente luminoso.

VEDI ANCHE  10 Migliori potenziatori di segnale per cellulari

Come accennato in precedenza, la fotocamera è dotata di uno specchio selfie che aiuta a regolare il mirino mentre si prende un selfie. Inoltre, è dotata di un obiettivo macro rimovibile che consente di scattare foto a brevi distanze (tra i 35-50 cm). È possibile utilizzare l’obiettivo per scattare un auto-ripresa ravvicinata o qualsiasi altro scatto ravvicinato. La qualità dell’immagine è quella che ci si aspetta, non vi lascerà senza fiato, ma porta comunque un enorme miglioramento rispetto alla vecchia Polaroid/instant camera, mantenendo comunque la sensazione retrò. Sarete davvero felici dei risultati.

Cartuccia di pellicola

La cartuccia a pellicola è fondamentalmente il cuore del prodotto come dovrebbe essere. Le singole pellicole sono simili alle dimensioni di una carta di credito con l’immagine che acquisisce un’area di 46 mm per 62 mm. I fogli fotografici sono alloggiati all’interno di una cartuccia di plastica molto compatta che contiene 10 fogli. Una confezione doppia che ha due cartucce con 10 fogli ciascuna costa circa 13 dollari USA. Il prezzo per ogni cartuccia diminuisce man mano che si aumenta il numero della cartuccia in un pacchetto. Le dimensioni ridotte della cartuccia la rendono molto facile da trasportare. Inoltre, si può scegliere tra diversi tipi di cartucce, quelle di base hanno un bordo bianco, ma si ha anche la possibilità di acquistare cartucce con bordi stampati e colorati.

VEDI ANCHE  Amazon Echo Spot FAQ: Tutto quello che devi sapere

Carenze

Se sapete in cosa vi state cacciando mentre acquistate questa macchina fotografica non troverete nessun altro difetto importante se non il costo delle cartucce a pellicola. Il costo per foto è qualcosa che vi impedirà di usare questa macchina fotografica in modo estensivo. Inoltre, la fotocamera non viene fornito con anche una singola cartuccia quando si acquista. Dovrete acquistare le cartucce separatamente anche quando acquistate una nuova macchina fotografica che si aggiunge al costo. A parte questo, non c’è nulla da odiare qui. Ricordate solo che con questa non state catturando una foto, ma un ricordo.

Dovreste acquistare l’Instax Mini 9?

L’Instax Mini 9 vi affascinerà come solo poche telecamere possono fare. Vi riporta ai tempi più semplici, quando per scattare le foto era sufficiente puntare e scattare. Non è necessario armeggiare con tutte le impostazioni e quant’altro. Basta prendere la macchina fotografica e godersi l’esperienza di usarla. L’uso della macchina fotografica vi farà tornare alla mente ricordi dimenticati da tempo e vi farà sorridere. Qui sta la forza dell’Instax 9 Mini, che mantiene le sue promesse come pubblicizzato. Se ve lo potete permettere, non vi pentirete di aver fatto questo acquisto. Ora, date un’occhiata ad alcune delle foto che abbiamo cliccato con esso nell’immagine qui sotto.

VEDERE ANCHE: 15 migliori videocamere per i video di YouTube che si possono acquistare

Fujifilm Instax Mini 9 Review: Una bella macchina fotografica con nostalgia

L’Instax Mini 9 è un piacere da usare. La qualità può non corrispondere a quella di una DSLR, il che è comprensibile, ma utilizzarla è un vero piacere. Noi di LeeCounty ci siamo divertiti molto a usare questa macchina fotografica. Quello che vedete nella foto qui sopra è il team che si sta godendo l’esperienza. Se avete soldi da spendere, vi piacerà possedere questa. Fateci sapere cosa ne pensate della macchina fotografica nella sezione commenti qui sotto. Inoltre, diteci se avete intenzione di acquistarne una o meno.

Acquista Fujifilm Instax Mini 9 (euros62,98)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *