Internet

Errore di FaceTime che mostra Le applicazioni richiedono caratteristiche specifiche – Spiegato

Qualche giorno fa, uno dei nostri lettori ci ha contattato con un problema particolare. L’applicazione FaceTime non funzionava sul suo iPhone. Ha pensato di cancellare l’app e di reinstallarla. Ma, dopo aver cancellato l’app, non è riuscito a trovarla sull’App Store. Dopo aver cercato FaceTime su Google e aver visitato l’App Store con il link di ricerca, FaceTime non mostrava alcun pulsante per il download. Al contrario, mostrava un errore che diceva: “Questa app richiede caratteristiche specifiche non disponibili su questo dispositivo”. Ora, questa è la prima volta che sentiamo questo errore. Quindi, dopo aver cercato questo errore, questo è ciò che abbiamo imparato. Se FaceTime non funziona anche sul vostro iPhone, leggete insieme a noi cosa significa l’errore di FaceTime App Requires Specific Features.

La visualizzazione delle applicazioni FaceTime richiede un errore di caratteristiche specifiche

Nella mia ricerca per scoprire cosa significa questo errore, ho scoperto che “Questa app richiede caratteristiche specifiche non disponibili su questo dispositivo” non è specifico per FaceTime. Infatti, se c’è un’app che non è supportata sul vostro iPhone, Apple visualizza lo stesso errore per essa. Ad esempio, in iOS 13, Apple ha sostituito l’app “Trova il mio iPhone” e “Trova i miei amici” con “Trova il mio”.

VEDI ANCHE  Pulseway: Un software di monitoraggio e gestione remota portatile

Quindi, se si tenta di installare le applicazioni più vecchie su iOS 13 o la più recente Find My app sulla versione precedente di iOS, verrà lanciato lo stesso errore, come mostrato nell’immagine qui sopra. Il problema che abbiamo affrontato è che FaceTime è supportato su tutte le attuali versioni di iOS. Quindi non c’è alcuna ragione per cui dovrebbe lanciare questo errore. Oppure, c’è?

Perché FaceTime mostra l’errore

Il motivo per cui FaceTime mostra questo errore sul vostro iPhone è che il vostro iPhone non supporta FaceTime. Se avete acquistato il vostro iPhone negli Emirati Arabi Uniti o in alcuni altri paesi del Medio Oriente, FaceTime non funziona. È perché questi paesi hanno vietato FaceTime per legge. Parlando di Emirati Arabi Uniti, ha vietato FaceTime e tutti gli altri servizi VoIP. Non vogliono che queste applicazioni superino il suo monopolio delle chiamate vocali. Per questo motivo, l’Autorità di regolamentazione delle telecomunicazioni o TRA, che negli Emirati Arabi Uniti è un servizio gestito da un vettore satellitare, ha vietato le applicazioni VoIP.

VEDI ANCHE  Cos'è Sarahah e perché è l'App più calda della città?

Se si acquista un telefono da questi paesi, FaceTime non funzionerà. Non è nemmeno possibile installare l’applicazione sul vostro iPhone. Tuttavia, se avete acquistato il vostro iPhone da qualsiasi altro paese, ad esempio dagli Stati Uniti o dall’India, FaceTime mostrerà questo errore solo se state visitando uno dei paesi del Medio Oriente dove è vietato. Detto questo, è possibile utilizzare una VPN per utilizzare FaceTime in questo caso.

Perché non si dovrebbe acquistare un telefono dai paesi del Medio Oriente

Se vivete  in India o in qualsiasi altro paese dove l’iPhone costa molto di più grazie alle tasse esorbitanti, potreste essere tentati di acquistare un iPhone da Dubai. Tuttavia, non dovreste farlo, perché non potrete usare FaceTime sul vostro iPhone. Questo perché il divieto di FaceTime è legato al numero di modello del vostro iPhone. Quindi, se state pensando che FaceTime inizierà a funzionare non appena uscirete dagli Emirati Arabi Uniti. Non succederà. Per verificare se un iPhone supporta FaceTime o meno vai in Impostazioni – Generale – Informazioni su – Modello e controlla il numero di modello dell’iPhone.

VEDI ANCHE  15 I migliori accessori per iPhone XS Max che si possono acquistare

Se l’iPhone ha AE, AB, o AH nel numero di modello, allora proviene da un paese in cui FaceTime è vietato. Abbiamo un iPhone 11 nel nostro ufficio che abbiamo acquistato da Dubai. E si può vedere che contiene “AE” nel suo numero di modello. Il punto è che se volete usare FaceTime sul vostro iPhone, non dovreste mai riceverlo dagli Emirati Arabi Uniti o da altri paesi vietati. Clicca qui per controllare l’elenco completo dei supporti e delle funzioni di supporto wireless per iPhone in Medio Oriente.

C’è qualcosa che possiamo fare per risolvere il problema?

Purtroppo, no. Apple è in trattative con il governo degli Emirati Arabi Uniti per revocare il divieto. Ma finora non è stato fruttuoso. Finché il governo non revocherà ufficialmente il divieto, non c’è niente che si possa fare per risolvere il problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *