Software

Ecco come eseguire il backup e il ripristino del dispositivo Android

Gli smartphone sono diventati parte integrante della nostra vita quotidiana. Ovunque andiamo, portiamo con noi i nostri telefoni. I nostri telefoni non solo hanno i nostri contatti, ma ora conservano le nostre informazioni personali, i ricordi, i dettagli della nostra carta, gli SMS, le conversazioni di chiamata, i documenti e i file importanti. Sono diventati i nostri autisti quotidiani. Ma cosa succede se per caso perdete il vostro smartphone o qualcuno ve lo ruba dalla tasca? Per voi è un incubo per due motivi. Uno perché hai perso il tuo smartphone e l’altro perché ha un sacco di informazioni che porti con te. Riavere quelle informazioni nelle tue mani è come realizzare il tuo desiderio.

Per evitare tali circostanze, è necessario eseguire un backup delle informazioni sul proprio smartphone in modo da poterle ripristinare in seguito in situazioni difficili. Inoltre, un altro vantaggio del backup dei dati su cloud è la possibilità di sincronizzare o accedere ai dati personali su diversi dispositivi e piattaforme da qualsiasi parte del mondo.

È possibile eseguire il backup dei dati del proprio smartphone utilizzando i servizi di Google o le app di terzi.

contenuto della pagina

VEDI ANCHE  Google Cloud Print - Una guida completa

Ecco alcune applicazioni per il backup e il ripristino dei dati nel cloud,

1. Backup e ripristino mobile di Avast

Avast è uno dei più popolari produttori di software di sicurezza per cellulari e desktop, la maggior parte di noi potrebbe aver usato i loro prodotti antivirus nei PC su cellulari. Questa applicazione di Avast permette agli utenti di eseguire il backup dei loro registri delle chiamate, dei contatti, conversazioni SMS, app, foto, video e musica to cloud. La possibilità di caricare video, musica e apps richiede negli acquisti di app. È possibile proteggere il caricamento e il ripristino utilizzando il PIN, pianificare automaticamente i backup.

Disponibilità: Gratis su Google Play

2. 3. Backup facile

Il backup facile vi dà l’opzione dove si desidera eseguire il backup del registro delle chiamate, contatti,  SMS, calendario, segnalibri, dizionario e applicazioni. You puoi eseguire il backup e ripristinare da scheda SD, Gmail, Dropbox e Google Drive. You puoi eseguire il backup e programmarli per creare automaticamente il backup per te, inoltre puoi anche visualizzare il tuo backup.

Disponibilità: Gratis su Google Play

3. Super Backup

La versione gratuita ha annunci, ma dispone di tutte le funzionalità come la capacità di eseguire il backup applicazioni, contatti, SMS, registri delle chiamate, segnalibri ed eventi di calendario su scheda SD o Gmail, pianificare i backup e ripristinare dai file di backup.

Disponibilità: Gratis su Google Play

4. Backup e ripristino mobile di Trend Micro

Un altro rinomato anti-virus e produttore di software per la sicurezza Trend Micro ha ideato questa app di backup mobile per smartphone che offre la possibilità di eseguire il backup tutto con un tocco rapido, voi potete eseguire il backup cronologia delle chiamate, SMS, contatti, calendario, foto, musica e video sul cloud. La versione gratuita ha 50 mb di memoria online con l’opzione per l’aggiornamento a 5GB di memoria con un piccolo costo.

VEDI ANCHE  Come creare il proprio Emoji: 5 applicazioni Emoji Maker da utilizzare

Disponibilità: Gratis su Google Play

5. G Cloud Backup

L’applicazione consente di eseguire il backup dei registri delle chiamate, SMS, contatti, impostazioni, documenti, musica, foto e video per g cloud, lo spazio libero è fino a 10 GB, è anche possibile proteggere i dati utilizzando il codice di accesso. Tu  puoi anche fare il backup dati su schede SD esterne. Il trasferimento dei dati è protetto da SSL e l’archiviazione da 256-AES. L’app esegue il backup di tutto su Amazon cloud. È anche possibile pianificare backup automatici.

Disponibilità: Gratis su Google Play

Un altro modo per eseguire il backup di tutto sul vostro smartphone Android è l’utilizzo di Google Services o di account Google.

VEDERE ANCHE: 10 Best Antitheft and Antivirus Android Apps

Ecco come eseguire il backup di tutto utilizzando gli account Google sul vostro smartphone,

1. 2. Backup password WiFi, segnalibri, impostazioni e dati App

Questo può essere fatto andando alle Impostazioni-backup e reset- controlla il backup dei miei dati  e Ripristino automatico. Se non hai un account impostato per il backup, ti chiederà di aggiungere un  account.

2. 2. Contatti di backup

È possibile eseguire il backup dei contatti sulla scheda di memoria, sull’unità di Google, o anche per posta a qualcuno utilizzando account e-mail. Per questo è necessario aprire il dialer app- impostazioni -importa/esportazione-selezionare l’opzione di esportazione in memoria o condividere i contatti visibili . Allo stesso modo è possibile ripristinare i contatti.

VEDI ANCHE  PCloud ou Google Drive ou DropBox: La battaglia dei magazzini cloud

3. 3. Importare SMS utilizzando i punti di ritrovo

La nuova versione dell’app Hangouts consente di importare gli SMS esistenti dalla scheda SD. Anche se per il backup dovrete utilizzare app di terze parti come SMS Backup +. Per importare gli SMS, dovrete lanciare hangout- impostazioni-SMS-Importa SMS.

4. 4. Backup dei documenti utilizzando Google Drive

Basta aprire l’applicazione, selezionare i file che si desidera caricare e si è fatto, si caricherà tutti i file selezionati su cloud. Google offre 25 GB di memoria gratuita.

5. 6. Backup di foto e video con l’applicazione Foto

Basta aprire l’app per le foto, premere l’opzione impostazioni- backup automatico- accenderla. È anche possibile personalizzare il piano di backup con diverse opzioni per risparmiare il costo della batteria e dei dati.

6. Backup di eventi e promemoria tramite l’applicazione Calendario

L’app Calendario sincronizza automaticamente tutti gli eventi, i promemoria e i compleanni su diversi dispositivi Google. È possibile deselezionare le opzioni che non si desidera sincronizzare aprendo l’app Calendario – impostazioni- selezionare Account- deselezionare le opzioni.

7. 8. Note di backup utilizzando Google Keep

Con questa singola applicazione è possibile eseguire il backup di tutte le note di diverse app. Basta aprire l’applicazione, premere l’opzione impostazioni-selezionare l’opzione di sincronizzazione -auto sync app data.  È possibile ottenere l’accesso a tutte le note da qualsiasi parte del mondo visitando keep.google.com dal browser.

VEDERE ANCHE:

5 Suggerimenti per risparmiare la batteria sugli smartphone Android

Top 10 App di Photo Editing per smartphone Android

Immagine cortesia: Google Play, Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *