Internet

Come superare la dipendenza da smartphone

Nella nostra vita quotidiana, utilizziamo tutta una serie di gadget (ed elettrodomestici), che ci aiutano a lavorare più velocemente e meglio, e ad essere più produttivi. Ma se c’è un dispositivo che è quasi diventato un’estensione di noi stessi, deve essere uno smartphone. Sono con noi tutto il tempo, e una grossa parte della nostra giornata la passiamo ad usarli, il che include tutto, dalla gestione delle email e la chat sulle applicazioni di messaggistica istantanea, al prendere un gazilione di selfselezionare e pubblicare aggiornamenti su Facebook, Twitter e cose del genere. Anche quando non facciamo nessuna di queste cose, controlliamo comunque i nostri telefoni ogni pochi minuti, per vedere se ci sono notifiche,

Ma per quanto ci piaccia essere incollati ai nostri smartphone, non è affatto una buona cosa. Questo overuse ha raggiunto livelli pericolosi, e un gran numero di studi, articoli di giornale ecc. sono dappertutto per dimostrarlo. La dipendenza da smartphone ti rende improduttivo, e ti lascia poco tempo per cose come uscire e passare del tempo con la famiglia. Non solo, ci sono numerosi modi in cui influisce negativamente sulla vostra salute. E questa è solo la punta dell’iceberg. Quindi sì, è davvero un grosso problema, che deve essere risolto al più presto. Ma come si fa?

Siamo qui per aiutarvi. Essendo dei geek hardcore qui a LeeCounty, amiamo i nostri smartphone tanto quanto voi. Ma ci rendiamo anche conto che nessuna tecnologia o gadget può sostituire la gioia di giocare all’aperto, o di godersi un pasto in famiglia. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco alcuni dei modi per superare la dipendenza da smartphone.

Best modi per superare la dipendenza da smartphone

1. Disabilita notifiche delle app durante il lavoro, conversazioni

Le notifiche continue dalle app (ad es. Facebook), che compaiono sui telefoni, sono il motivo principale per cui voi sentite l’urgenza di controllare il vostro smartphone ogni cinque minuti. E questo accade di continuo, sia che stiate lavorando, sia che stiate parlando con un amico o con un membro della famiglia. È non solo distrae, ma anche incredibilmente maleducato. Quindi, ogni volta che siete nel bel mezzo del lavoro, o impegnati in una vera conversazione, spegnete tutte le notifiche. Inoltre, se sei un fan della funzione “chat di gruppo” in app come WhatsApp, è meglio disattivare i gruppi che non sei attivo in, in modo da non ricevere alcuna notifica da loro.

VEDI ANCHE  Come rendere sicuri i vostri file

2. Modifica sincronizzazione e-mail frequenza

Anche il controllo/risposta alle e-mail è uno degli usi principali degli smartphone. E la maggior parte di voi fate in modo che i vostri account di posta elettronica sui telefoni siano configurati per la sincronizzazione non appena arriva una nuova email. E quando arriva, istintivamente controllate il vostro telefono per agire di conseguenza. A meno che non vi aspettiate l’arrivo di una posta importante, questo non è necessario. Pertanto, configurate il vostro smartphone in modo che il sondaggio per i nuovi messaggi e-mail sia meno frequente. Se guardate queste newsletter un po’ più tardi, non si bloccherà l’inferno.

3. 3. Mettere il telefono in modalità aereo di notte

Immaginate questo – è il cuore della notte, e stai dormendo sonni tranquilli nel tuo letto. Improvvisamente, il tuo telefono suona con un messaggio di avviso. Che cosa fai? Ti alzi immediatamente e controlli il tuo telefono. Smettila di fare così, poiché esso disturba il tuo sonno. E se non ci riesci, metti il telefono in modalità aereo, in modo da non ricevere chiamate/messaggi/notifiche durante il tempo in cui dovresti riposare. Salvo qualche eccezione, nessuna chiamata o messaggio (e naturalmente, aggiornamento FB) è così importante che non può aspettare fino al giorno successivo.

4. Non controllare il telefono al risveglio

Quando ci alziamo la mattina, è il momento migliore della giornata. Serve a fare un respiro profondo e a dare un nuovo inizio alla giornata. Quello a cui non serve, è controllare a chi è piaciuto quell’egoista che hai postato ore fa. Così, quando ti svegli, dedica tempo per rinfrescarti, e prepara una bella colazione. I “mi piace” sul vostro selfies possono sempre essere controllati più tardi, non andranno da nessuna parte.

VEDI ANCHE  Voca: La soluzione VoIP più semplice ed economica che abbiamo mai visto

5. Ottenere un piano limitato di dati Internet/Mobile Data

Un altro importante motivo per cui rimaniamo sempre sepolti negli schermi dei nostri smartphone è il fatto che sono sempre connessi a Internet, sia che si tratti di dati mobili, sia che si tratti di Wi-Fi. Quindi fai un favore a te stesso, e mettiti in un piano limitato di Internet/Mobile Data. In questo modo, non sentirai più il bisogno di navigare in rete, di guardare YouTube o di ascoltare musica in streaming . Oh, e vi aiuterà anche arisparmiare qualche dollaro sulla bolletta del cellulare. Fico, vero?

6. Disinstallare le applicazioni non utilizzate

Gli smartphone sono tutto ciò che riguarda le app, e altre app. E se sei un utente pesante di smartphone, è molto probabile che controlli l’app store tutti i giorni, per vedere tutte le ultime app e giochi, e li installi. Ma a tempo debito, si continua a utilizzare solo una manciata di queste app. Se ne stanno lì a non fare nulla. Quindi la soluzione migliore è disinstallare le apps che non vi sono più utili. Vi farà risparmiare tempo, e inoltre libererà spazio sul vostro telefono.

Suggerimento: Vuoi diventare ancora più produttivo? Sbarazzatevi di tutte le applicazioni dei social media sul vostro telefono. Può sembrare così, ma non è impossibile.

7. 7. Impegnarsi in attività reali e all’aperto

Al giorno d’oggi le persone (soprattutto i bambini e gli adolescenti) passano così tanto tempo sui loro smartphone (e sui gadget, in generale) che hanno quasi dimenticato la vita reale, e le sue tante avventure. Non si incontrano più con gli amici, ma chiacchierano con loro . Quando è stata l’ultima volta che hai lasciato il telefono e sei andato in campeggio con i tuoi vecchi amici? Se non te lo ricordi, ora è il momento di mettere da parte quello smartphone, e uscire. Non è solo divertente, ma anche incredibilmente buono per la salute.

VEDI ANCHE  La playlist di benvenuto di Spotify mi ha già venduto

8. 8. Utilizzare le applicazioni per tracciare/limitare l’uso del telefono

Se non vedete l’ora di limitare l’uso del telefono, dovrete utilizzare alcune applicazioni. Ironia della sorte, vero? È esattamente ciò che app come Moment e AppDetox sono lì per questo. Queste hanno caratteristiche che ti permettono di tenere traccia del tempo di utilizzo dello smartphone, e anche ti ricordano di fare delle pause quando lo usi troppo. Ora, questo è sorprendente.

9. Conservare/caricare il telefono in un’altra stanza

Abbiamo tutti l’abitudine di avere i nostri telefoni vicino a noi, in modo da poterli usare in ogni momento. Anche quando sono in carica. Qual è la soluzione per questo? Semplice, basta tenere lo smartphone in un’altra stanza, sia quando è in carica che quando non lo si usa per un po’ di tempo (ad esempio durante il sonno). Questo non solo vi aiuterà a dormire meglio, ma anche a far sì che il vostro telefono si rialzi più velocemente.

10. Ottieni un semplice telefono con funzioni

Gli smartphone hanno reso (quasi) completamente obsolete le umili caratteristiche dei telefoni (ad esempio il leggendario MOTO RAZR V3, e il Nokia 1100). E poi c’è anche il fatto che al giorno d’oggi gli smartphone sono disponibili a prezzi economici. Ma questo non significa che i telefoni funzione non vendano. Sono ancora in vendita sul mercato, e sono perfetti come dispositivi secondari (per chiamare, mandare messaggi e riprodurre musica). Quindi se sentite che non usate tutte le funzioni dello smartphone, abbandonatelo e andate alla vecchia scuola con un bel telefono con funzioni. Tra i tanti vantaggi c’è un incredibile durata della batteria, una “caratteristica” che la maggior parte degli smartphone non ha ancora.

VEDERE ANCHE: Come usare le Regole Hazel per aumentare la produttività

Sfuggite al controllo del vostro smartphone

Data la loro utilità, non c’è da stupirsi che i nostri smartphone siano diventati una parte inevitabile della nostra vita quotidiana. Tuttavia, alla fine, sono ancora gadget elettronici che hanno lo scopo di rendere più produttivi, e non di portarti via dalle cose migliori e reali della vita. Quindi, quali dei punti di cui sopra seguiresti? Parlateci nei commenti che seguono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *