Windows

Come rimuovere gli annunci dal menu Start di Windows 10, dalla schermata di blocco, da Esplora file

Windows 10 ha apportato una serie di miglioramenti rispetto ai suoi predecessori in termini di sicurezza, velocità e connettività, ma ha anche fatto arrabbiare i consumatori di energia, sia rimuovendo le funzioni che erano disponibili nelle versioni precedenti, sia aggiungendo fastidiosi messaggi e pubblicità in tutto il sistema operativo. Quindi, se siete frustrati dalla pubblicità non richiesta sul vostro PC Windows 10, dovreste controllare il nostro tutorial qui sotto per riprendere il controllo del vostro computer.

Come rimuovere gli annunci incorporati in Windows 10

Tutte le edizioni di Windows 10 includono annunci, ma la cosa buona è che la maggior parte di essi può essere disabilitata in modo permanente. Ecco come rimuovere gli annunci dal menu di avvio di Windows 10, dalla schermata di blocco, da Esplora file e dai prompt di notifica. Vi diremo anche come disattivare l’Ad ID di Windows per una maggiore privacy e disattivare tutte le “Live Tiles” che distraggono nel menu di avvio. Potete cliccare sul pulsante qui sotto per passare all’argomento di vostra scelta.

VEDI ANCHE  L'ultimo Windows Insider Build porta il supporto per le chiamate all'applicazione del telefono

Rimuovere gli annunci dal menu Start di Windows 10

1. Per rimuovere gli annunci dal menu Start, passare a Windows 10 ‘Impostazioni’ cliccando sull’icona della leva nel menu Start.

2. 3. Successivamente, cliccare su ‘Personalizzazione’.

3. Ora scegliere ‘Start’ per personalizzare il menu Start.

4. Infine, disattivare l’impostazione che dice “Occasionalmente mostrare suggerimenti in Start”.

E’ tutto qui. Ora avete disabilitato con successo tutti gli annunci dal menu Start.

Rimuovere gli annunci pubblicitari dalla schermata di blocco di Windows 10

1. Per eliminare gli annunci della schermata di blocco, passare a Impostazioni Personalizzazione come descritto in precedenza. Poi cliccate su ‘Lock Screen’.

2. Ora, dal menu a discesa, impostare lo sfondo su ‘Immagine’ o ‘Slideshow’ invece di Windows Spotlight.

3. Inoltre, per una maggiore tranquillità, si dovrebbe anche disattivare il “Ottieni fatti divertenti, consigli e molto altro da Windows e Cortana sul lock screen”.

Il vostro Windows 10 lock screen è ora privo di pubblicità e di fastidiosi ‘consigli’ e ‘fatti divertenti’.

Rimuovere gli annunci da Esplora file di Windows 10

Microsoft ha introdotto gli annunci su File Explorer con il Creators Update già nel 2017, ma ha ceduto a seguito di un massiccio ritorno di fiamma da parte degli utenti. Tuttavia, l’opzione rimane ancora “On” per impostazione predefinita, quindi ha senso disattivarla nel caso in cui l’azienda cambiasse idea.

VEDI ANCHE  Microsoft renderà presto più facile individuare nuove funzionalità in Windows 10

1. Per rimuovere i banner pubblicitari da Esplora file di Windows 10, cliccare sulla scheda ‘Visualizza’ come si vede nella schermata sotto.

2. Ora cliccare su ‘Opzioni’ in alto a destra e selezionare “Cambia cartella e cerca opzioni”.

3. 3. Nella finestra popup (vedi sotto), cliccare sulla scheda ‘Visualizza’ in alto.

4. 5. Ora scorrere verso il basso e deselezionare “Mostra notifiche del fornitore di sincronizzazione”. Infine, cliccate su “Applica” o “OK” per applicare le modifiche al vostro sistema.

Ora avete bandito definitivamente gli annunci da Esplora file di Windows 10.

Rimuovere gli annunci di notifica in Windows 10

1. Per disattivare gli annunci di notifica (Microsoft li chiama ‘suggerimenti’), andare su Impostazioni come descritto in precedenza. 2. Ora cliccate su ‘Sistema’.

2. 3. Successivamente, selezionare ‘Notifiche e azioni’ nel riquadro a sinistra.

3. Nella schermata risultante, deselezionare l’opzione che dice “Mostrami l’esperienza di benvenuto di Windows…”..

Nota: Questa opzione viene presentata come una levetta su alcune versioni di Windows 10, quindi sarà necessario impostare la levetta su ‘Off’ in questo caso. Il resto del processo rimarrà identico.

4. Potete anche deselezionare “Ricevi suggerimenti, trucchi e suggerimenti…” e disattivare “Ricevi notifiche da app e altri mittenti” per un’esperienza Windows ancora più pulita.

Disattivare l’ID pubblicità in Windows 10 per una migliore privacy

1. Windows 10 invia un ID pubblicitario unico per ogni utente agli sviluppatori di applicazioni e agli inserzionisti, ma si tratta di un problema di privacy e dovrebbe essere disattivato per sempre. Per farlo, navigare su Impostazioni Privacy.

VEDI ANCHE  Come disabilitare gli annunci in Esplora file di Windows 10

2. Clicca su ‘Generale’ e spegni tutti gli interruttori come si vede nella schermata sottostante per garantire una migliore privacy.

Bonus: Come disabilitare le piastrelle live in Windows 10

Le ‘Piastrelle Live’ che vengono fornite con il menu Start di Windows 10 possono anche essere fonte di fastidiosi annunci pubblicitari. Per disabilitarli, cliccare con il tasto destro del mouse su uno di questi pannelli e selezionare ‘Unpin from Start’.

Si noti che è possibile decomprimere tutti i riquadri del menu Start, indipendentemente dal fatto che siano o meno ‘Live’. In questo modo, vi rimarrà solo la lista ‘All Apps’ sulla sinistra, ma sarà un menu Start molto più pulito e snello, cosa che molti utenti preferiscono.

Rimuovere tutti gli annunci fastidiosi dal PC Windows 10

Windows 10 può essere un grande sistema operativo universale, ma gli annunci persistenti sparsi per tutto il sistema operativo possono essere fonte di grande fastidio per la maggior parte degli utenti. Tuttavia, seguire la nostra guida di cui sopra vi aiuterà a bandire definitivamente la maggior parte degli annunci in Windows 10. Quindi provate a migliorare la vostra esperienza sul PC e fateci sapere come è andata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *