Tecnologia

Come iniziare con il tuo nuovo Eco di Amazon

È molto divertente, e i bambini lo adorano

Di recente siete saliti sul carro e avete acquistato un’Amazon Echo? Se siete come me, probabilmente avrete sentito parlare molto bene di questo dispositivo e di come molte persone amino semplicemente la loro Eco!

Beh, ho deciso di vedere di cosa si trattava e ne ho preso uno per me. Devo ammettere che l’Eco è piuttosto divertente da usare ed è davvero utile se si hanno dei bambini intorno. I miei figli adorano chiedergli di suonare e ho installato diverse abilità in modo che possano giocare a giochi di matematica, giochi di parole, ecc.

In questo articolo parlerò di come ottenere rapidamente l’impostazione dell’Eco e di come configurarlo in modo che possiate trarre il massimo vantaggio da tutte le sue attuali caratteristiche. Amazon continua ad aggiungere nuove funzionalità all’Echo praticamente ogni settimana, quindi continuerò a pubblicare nuovi articoli quando queste nuove funzionalità arriveranno sul dispositivo.

Impostazione di un Eco

Quando otterrete il vostro Eco e lo disimballerete, vedrete fondamentalmente tre elementi all’interno: l’Eco, l’alimentatore e alcune istruzioni. Per iniziare, si inizia inserendo la spina in una presa di corrente. Mentre il dispositivo si avvia, si può procedere a scaricare l’applicazione Amazon Alexa da iTunes o dal Google Play Store.

Una volta scaricata l’applicazione, effettua il login con le credenziali del tuo account Amazon.

Una volta effettuato l’accesso, chiudete l’applicazione e controllate il vostro Eco. Per impostazione predefinita, una volta che si avvia, l’anello che gira intorno alla parte superiore dovrebbe illuminarsi di arancione. Questo significa che è pronto per avviare il processo di configurazione WiFi.

Se, per qualche motivo, la luce non è arancione, basta tenere premuto il pulsante Azione per 5 secondi. Il pulsante Action è quello con il solo punto singolo al centro. Ora andate sul vostro telefono e andate alla sezione impostazioni WiFi.

Quando la luce è arancione sull’Eco, si dovrebbe vedere una rete WiFi Amazon-WVM a cui ci si può collegare. Una volta che vi siete collegati a quella rete, aprite l’applicazione Alexa sul vostro dispositivo. Dovrebbe rilevare automaticamente che state cercando di configurare il dispositivo, ma se non lo fate, toccate le tre linee orizzontali in alto a sinistra, poi toccate Impostazioni e poi toccate Imposta un nuovo dispositivo.

VEDI ANCHE  10 Migliori accessori Amazon Echo Show che puoi acquistare

Dovrebbe apparire la schermata di setup che vi ricorderà di assicurarvi che l’anello luminoso sia di colore arancione prima di continuare.

Se tutto è configurato correttamente, si dovrebbe vedere un messaggio Connected to Echo nella schermata successiva. Toccare Continua per continuare la configurazione.

Nella schermata successiva, dovete scegliere una rete WiFi a cui collegare il vostro Eco. Questa sarà la rete WiFi a cui il vostro Echo si connetterà quando sarà acceso. Si noti che è possibile modificare la rete WiFi o connettersi a reti aggiuntive in seguito utilizzando l’applicazione.

La schermata successiva vi mostrerà una barra di avanzamento man mano che l’Eco viene preparato.

Una volta che tutto è pronto, dovreste essere in grado di iniziare a parlare con l’Eco! Quando si apre l’applicazione, vedrete che la schermata iniziale vi dà un suggerimento e poi ha solo una scheda che vi dice di personalizzare Alexa.

Il modo in cui funziona l’Eco è che ogni volta che gli si chiede qualcosa, risponderà via voce, ma creerà anche una scheda nell’applicazione Alexa che vedrete sulla schermata iniziale. Ad esempio, se si dice “Alexa” e poi si dice “Com’è il tempo?“, ve lo dirà verbalmente, ma mostrerà anche le informazioni nell’app.

E’ una specie di registro storico di tutto quello che hai detto ad Alexa. Per attivare il tuo Eco, devi dire la parola “Alexa“. Potete modificarla nelle impostazioni in seguito, se volete, ma solo su “Amazon” o “Echo“. Questo potrebbe cambiare in futuro, però.

Personalizzazione di Alexa

La prima cosa che probabilmente vorrete fare una volta che l’Eco sarà operativo è allenare la vostra voce in modo che vi capisca meglio. Per farlo, andate all’app, toccate le tre linee in alto a sinistra, toccate Impostazioni e poi toccate Allenamento vocale. È direttamente sotto l’opzione Imposta un nuovo dispositivo che avevo menzionato all’inizio dell’articolo.

VEDI ANCHE  8 migliori Nokia 6 casi e coperture che si possono acquistare

Una volta fatto questo, si dovrebbe configurare la musica, le notizie, lo sport, il calendario e il traffico. Per fare tutto questo, vai di nuovo su Impostazioni e scorri verso il basso fino alla sezione che dice Account.

Sono tutti abbastanza facili da configurare, quindi non entrerò nei dettagli. Per Music & Media, è possibile riprodurre musica da Amazon se si dispone di Prime o Spotify, Pandora, iHeartRadio o TuneIn. SottoFlash Briefing, è possibile configurare un sacco di programmi di notizie come CNN, NPR, BBC, HuffPost, ecc. Non impazzire troppo con questa sezione, però, perché il tuo news briefing potrebbe durare 40 minuti!

Sotto Aggiornamento sportivo, basta cercare tutte le tue squadre preferite e Alexa ti darà un aggiornamento su tutte quando lo chiedi. Traffico permette solo di inserire un inizio e una destinazione finale per ora, quindi è un bene solo per le persone che fanno i pendolari tutti i giorni sullo stesso percorso, cioè da casa al lavoro. Sotto Calendario, puoi accedere al tuo Google Calendar e poi usare Alexa per aggiungere eventi al tuo calendario.

Quindi, cosa dite esattamente per attivare tutte queste funzioni? Beh, ci sono due modi per imparare i comandi. Potete toccare le tre righe in alto a sinistra e poi toccare Cose da provare oppure potete leggere tutti i comandi online.

Le altre caratteristiche integrate di Alexa sono Timer & Allarmi e Shopping & To-do list. Per impostare un timer, tutto quello che dovete dire è “Alexa, impostare un timer per x minuti“. Per una sveglia, basta dire “Alexa, impostare una sveglia per le 4 di sera“. Potete anche dire AM o PM se volete.

VEDI ANCHE  10 migliori protettori di schermo Galaxy S9 Plus che si possono acquistare

Per le liste, basta dire “Alexa, aggiungi x alla mia lista della spesa” o “Alexa, aggiungi la tua frase alla mia lista delle cose da fare“. Alexa, può anche rispondere a varie domande come la matematica semplice o le conversioni. Per i fatti, il dispositivo sembra affidarsi a Wikipedia, quindi o è una cosa buona o cattiva, a seconda di chi lo chiede. Si possono chiedere cose come “Chi è il presidente di X paese?” o “Qual è la capitale di X stato” o anche qualcosa come “Nomina tutti i continenti”.

Competenze Alexa

Il vero potere di Alexa, però, si presenta sotto forma di abilità. Se si tocca sulle tre linee e poi Abilità, si ottiene un elenco di tutti i modi in cui si può migliorare l’Eco. Si tratta fondamentalmente di piccole app scritte per l’Eco da varie aziende o singoli individui.

Ci sono un sacco di competenze, ma attualmente la maggior parte di esse sono sciocche o inutili. Tuttavia, la lista migliora di giorno in giorno e alcune sono davvero buone. Per i miei bambini, uso Baby Animals, Spelling Bee, Human Body Quiz, Mental Math, e Dinosaur Facts. Mi piace molto l’abilità Mental Math per mia figlia di cinque anni.

Per me, uso l’abilità Capital One, This Day in History e Random World Facts. Ho anche le abilità TP-LINK Kasa e SmartThings abilitate in modo da poter controllare i miei interruttori, ecc. tramite Alexa. In un post futuro scriverò le istruzioni su come configurare i dispositivi Smart Home con Alexa.

A questo punto, è praticamente tutto quello che puoi fare con la tua Alexa, il che è eccitante perché solo ora sta diventando popolare. Molte più abilità saranno scritte e Amazon sta aggiungendo molte nuove funzionalità al dispositivo. La cosa bella è che tutto viene aggiornato nel cloud, così il dispositivo diventa più intelligente e migliore senza bisogno di un aggiornamento hardware. Se avete domande, sentitevi liberi di commentare. Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *