Windows

Come attivare l’Editor delle politiche di gruppo su Windows 10 Home Edition

Microsoft offre più edizioni di Windows 10 per diversi gruppi di clienti. C’è la versione Pro per i professionisti, l’edizione Home per gli utenti di base, l’edizione Student per le esigenze educative e l’edizione Enterprise per le aziende. E il fattore di differenziazione tra tutte queste edizioni è che alcuni strumenti di sistema di base sono disponibili su alcune versioni e rimossi da altre build. Simile è il caso del Group Policy Editor. Questo strumento di sistema fa parte dell’edizione Windows 10 Pro, ma è nativamente disabilitato nell’edizione Home. Quindi, se si vuole abilitare Group Policy Editor su Windows 10 Home Edition, si è arrivati nel posto giusto. Qui, vi mostreremo come risolvere l’errore “Windows Cannot Find gpedit.msc” in soli quattro passi.

Attivare l’Editor delle politiche di gruppo su Windows 10 Home Edition

1. Devi solo scaricare un file batch creato da MajorGeeks. Farà tutto e non avrete bisogno di passare attraverso un processo di installazione disordinato.

VEDI ANCHE  Come aggirare una tastiera rotta su Windows 10

2. 3. Una volta scaricato il file, cliccate con il tasto destro del mouse e cliccate su “Esegui come amministratore“. Tenete a mente che dovete essere sul vostro account di amministratore per poter eseguire lo script.

3. Dopo l’esecuzione dello script, si aprirà una finestra CMD che avvierà l’installazione. Ci vorranno 3-5 minuti per attivare il Group Policy Editor su Windows 10 Home Edition.

4. Infine, una volta terminata l’installazione, riavviate il computer e avrete attivato il Group Policy Editor. Basta cercare per “gpedit” ed ecco fatto.

Risolvi l’errore ‘Windows non riesce a trovare gpedit.msc’.

In questo modo è possibile abilitare Group Policy Editor su Windows 10 Home Edition. Se si utilizza la versione Home o Education di Windows 10, questo script funziona bene. E se volete abilitare altre funzioni Pro sulla vostra edizione di Windows 10, commentate qui sotto e fatecelo sapere. Porteremo sicuramente una semplice guida in modo che possiate godere di tutte le funzioni Pro sul vostro attuale setup di Windows 10. Già che ci siamo, potete anche imparare come velocizzare Windows 10 dalla nostra guida approfondita.

VEDI ANCHE  Ecco come è possibile eseguire una ricerca rapida delle immagini utilizzando le schermate di Windows 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *