Windows

Come aggirare una tastiera rotta su Windows 10

Dopo il fiasco della tastiera Butterfly di Apple, sembra che i problemi della tastiera siano peggiorati anche dall’altra parte del corridoio. Sempre più spesso le tastiere dei portatili Windows non funzionano bene, anche su portatili costosi. E con la pandemia che infuria di continuo, è difficile per la gente andare a farla riparare. Quindi, se volete lavorare intorno a una tastiera rotta su Windows 10, allora siete venuti nel posto giusto. Con un rapido hackeraggio del Registro di sistema, potete riparare la tastiera del vostro computer. A questo proposito, andiamo avanti e troviamo come riparare una tastiera rotta senza sostituire l’hardware.

Lavorare intorno a una tastiera rotta su Windows 10

1. Per riparare una tastiera rotta su Windows 10, è necessario scaricare SharpKeys (gratis). È un’utilità gratuita che aiuta a rimappare i tasti rotti su altri tasti funzionanti. Direi che SharpKeys è una delle applicazioni più utili di Windows 10. Basta cliccare sul link MSI per scaricare il programma di installazione.

VEDI ANCHE  Come risolvere l'errore di utilizzo del disco al 100% in Windows 10

2. Ora. installare l’applicazione e poi aprirla. Qui, vado a sistemare il mio tasto Print Screen che è rotto sulla tastiera del mio portatile. 3. Clicca su “Aggiungi” per iniziare.

3. 3. Sul lato sinistro, scegliere la chiave che non funziona. È necessario scorrere manualmente la lista e trovare la chiave specifica. Per esempio, qui ho scelto “PrtSc”.

4. Sul lato destro, potete semplicemente cliccare su “Type Key” e poi premere il tasto della tastiera su cui volete rimappare il tasto rotto. Potete anche farlo manualmente, ma ci vorrebbe troppo tempo. Nel mio caso, ho premuto il tasto “Fine” e SharpKeys ha rilevato correttamente. Ora premete “OK”.

5. Infine, cliccate su “Scrivi al Registro di sistema” e poi riavviate il computer. Ora, la chiave rotta sarà rimappata su una nuova chiave funzionante e potrete eseguire l’azione dedicata della chiave senza alcun problema. Per esempio, ora posso facilmente prendere screenshot su Windows 10 usando la scorciatoia Win + End (End funziona come Print Screen).

VEDI ANCHE  Come visualizzare le password WiFi salvate in Windows 10

6. Se si vuole semplicemente disabilitare un particolare tasto allora scegliere manualmente il tasto rotto sul lato sinistro e selezionare “Turn off Key” sul lato destro. L’opzione si trova in alto. Dopo di che, cliccate su “Scrivi al registro” e riavviate il computer. Nel caso in cui si desideri disattivare completamente la tastiera di un computer portatile, seguire la nostra guida collegata.

7. Se volete cancellare la mappatura dei tasti, selezionate la combinazione di tasti e cliccate su “Cancella”. Cliccate quindi su “Scrivi nel registro” e riavviate il PC. In questo modo si ripristinerà il funzionamento originale della chiave.

Correggere una tastiera rotta su Windows 10 con SharpKeys

È così che si può lavorare intorno a una tastiera rotta rimappando i tasti defunti con quelli funzionanti. In questo modo, non dovrete sborsare soldi per ottenere una tastiera completamente funzionante, soprattutto su un computer portatile. In ogni caso, questo è tutto da parte nostra. Potete saperne di più su questi consigli e trucchi di Windows 10 seguendo il nostro articolo collegato. Nel caso in cui siate di fronte a qualsiasi problema, commentate qui sotto e fatecelo sapere.

VEDI ANCHE  Microsoft per aggiungere Spotlight Desktop su Windows 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *