Software

4 Migliori gestori di download per Mac da utilizzare

Due anni fa sono passato da Windows a un Mac. Se è vero che non potrei essere più felice, ci sono alcune cose che mi danno sempre fastidio. Per cominciare, gli utenti di Windows hanno il lusso di utilizzare alcuni grandi gestori di download come Internet Download Manager e Free Download Manager. Sono rimasto un po’ sorpreso dal fatto che Mac non ne avesse nessuno. Così ho iniziato a cercare delle alternative e ho provato una dozzina di download manager, così non è necessario. Ma prima, vediamo perché abbiamo bisogno di un download manager.

Perché utilizzare un Download Manager in macOS?

Certo, basta usare il browser per scaricare i file. Ma, un gestore di download aiuta a sovraccaricare la vostra esperienza di download dividendo il vostro download in più thread, riprendendo e dando priorità ai download. Quindi, se sei il tipo che scarica i file quotidianamente, dovresti assolutamente iniziare a usare un download manager. Netizens, ecco i migliori download manager per Mac:

Il vincitore: Folx

Folx è il miglior gestore di download per Mac, a mani basse e con una buona ragione. Si raddoppia come downloader basato sul web e come torrent downloader. Nella versione Pro, è anche possibile effettuare ricerche dai siti web dei torrent direttamente dall’applicazione stessa.

VEDI ANCHE  Come aumentare la velocità di download su PS4

Folx vi offre la flessibilità di dare priorità ai vostri download. Così, è possibile controllare la velocità di ogni singolo download, per assicurarsi che i più importanti vengano scaricati per primi.

La potente integrazione del browser è un’altra ragione per cui consiglio di utilizzare Folx. Si integra perfettamente con Safari, Chrome, Firefox e Opera. Questo assicura che non devi navigare dal tuo flusso di lavoro naturale per scaricare un file. Niente più copy-pasting dei link, basta scaricare dal browser come faresti normalmente, e Folx comincerebbe a scaricare il file.

Dispone anche di una “Regolazione intelligente della velocità“, così quando navighi sul web, regola la velocità dei tuoi download di conseguenza e la tua esperienza di navigazione non è ostacolata.

Oltre a questi, copre tutti gli elementi essenziali come la ripresa dei download, la pianificazione delle attività di download e consente di etichettare i contenuti scaricati per una facile ricerca.

Nel complesso, se siete alla ricerca del miglior download manager per Mac, non cercate oltre e prendete la versione gratuita di Folx oggi stesso. I ragazzi dietro Folx eseguono anche alcune grandi offerte sulla versione Pro, quindi c’è una buona possibilità di ottenere uno sconto sul prezzo regolare.

VEDI ANCHE  4 modi migliori per eseguire Windows su Mac

Scaricare: Folx (Versione gratuita) | Folx (versione Pro, euros19.95)

Secondo classificato: iGetter

iGetter potrebbe essere un’altra grande alternativa a Folx. iGetter accelera la velocità di download dividendo il file in più segmenti. Naturalmente, riprende i download interrotti.

Come Folx,  iGetter dispone anche di “Programmazione dei download“. Utilizzando questa opzione, è possibile programmare i download durante i periodi di basso traffico. iGetter si integra bene anche con tutti i principali browser. Inoltre, è anche possibile scegliere selettivamente il tipo di file che si scarica con iGetter. It controlla gli appunti per i link e li incolla automaticamente nella finestra di download. 

Inoltre, ci sono impostazioni avanzate come l’impostazione di up  un proxy o anche la modifica dell’user agent. 

Riassumendo, iGetter si avvicina a Folx per un pelo. Questo download manager è completo di tutti gli elementi essenziali, e gli utenti avanzati hanno un sacco di impostazioni per giocare. Non c’è una versione gratuita, ma è possibile utilizzare la versione Pro non registrata. 

Scaricare: iGetter (versione Pro, euros25)

Menzioni d’onore

Scaricatore progressivo

Progressive Downloader permette di pianificare e riprendere i download in una lucida e interfaccia utente nativa su Mac. Si integra anche con tutti i principali browser e monitor clipboard per i link. È anche possibile limitare la velocità di download individualmente e permette anche di spegnere il Mac automaticamente dopo il download. Progressive Downloader ottiene tutte le basi corrette senza sovraccaricare con un sacco di funzionalità. 

VEDI ANCHE  18 Migliori applicazioni Linux su Chromebook che dovreste usare

Scaricare: Downloader Progressivo (Gratuito)

JDownloader 2

JDownloader 2 è un gestore di download open-source e multipiattaforma costruito in Java. Può riprendere i download interrotti, impostare la limitazione della larghezza di banda e programmare i download. Gli svantaggi di JDownloader sono due. In primo luogo, l’interfaccia utente è insopportabilmente disordinata e l’avvio richiede molto più tempo del previsto. Se siete appassionati di FOSS, vale la pena di controllare JDownloader.

Scaricare: JDownloader 2 (gratis)

VEDERE ANCHE: 22 Must Have Apps for First Time Mac Users

Prova questi gestori di download per Mac

Secondo me, questi sono alcuni dei migliori gestori di download per Mac. Se si va pesantemente sul download di un gran numero di file, l’utilizzo di un download manager sarebbe sicuramente d’aiuto. Quale download manager usate sul vostro Mac? Mi piacerebbe sentirlo nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *