Internet

15 Migliori Addons di Firefox per una migliore navigazione

Come abbiamo già detto nel nostro sguardo ai migliori browser per Linux, ciò che rende Firefox così grande è la sua estensibilità quasi infinita. Ci sono centinaia di utili e pratici add-on disponibili gratuitamente, e ne vengono creati di nuovi in continuazione. Se un addon smette di funzionare, non dovresti avere problemi a trovare un’alternativa completamente funzionale. Con così tanti meravigliosi addon esistenti, scegliere i migliori non è un compito facile.

Questa volta abbiamo fatto il lavoro duro e abbiamo scelto 15 best Firefox addons che miglioreranno le vostre abitudini di navigazione quotidiana.

Piastrelle

Tile Tabs è molto di più di una divertente caramella per gli occhi. Questo potente addon consente di lavorare con più siti web contemporaneamente, organizzando le schede aperte in una griglia che è possibile ridimensionare e riorganizzare a piacere. Dividendo le viste è possibile creare gruppi di schede e diversi layout che possono essere salvati o anche esportati. Tile Tabs offre molte opzioni che sono descritte in dettaglio sul sito web dell’addon. È divertente giocare con questo addon, perché cambia davvero la vostra esperienza di navigazione. Se ti piace il multitasking, Tile Tabs è la tua nuova arma.

Lazzaro

Se avete mai scritto un post su un forum, compilato un modulo o addirittura fatto qualche lavoro in WordPress, e poi avete perso tutto perché il vostro computer si è bloccato, il vostro browser si è bloccato o è andata via la corrente… beh, allora avete conosciuto la frustrazione definitiva del mondo online. Gli utenti di Firefox possono contare su Lazarus, un addon per il recupero dei moduli, per evitare che questo accada. Salva tutto ciò che si digita in moduli e caselle di testo in un database criptato nella cartella del profilo di Firefox, e consente di ripristinare il testo quando viene perso per qualsiasi motivo. Alcuni utenti hanno segnalato problemi e insoddisfazione con Lazarus, quindi se siete uno di loro, potete sostituirlo con un addon simile chiamato Form History Control.

Scheda Privato

Questo addon è pratico per chi non vuole usare la modalità Navigazione Privata per tutto il tempo, ma vuole tenere nascoste alcune cose. Private Tab fa quello che dice il suo nome – consente di aprire le schede come private, il che significa che non saranno registrate nella cronologia di navigazione. Le schede contrassegnate come private si distinguono dalle schede normali per il nome della scheda sottolineato. Con Private Tab, potete anche creare dei segnalibri privati; cioè salvare i link che si apriranno sempre nelle schede private aggiungendo “private:” davanti al loro URL (come private:https://www.LeeCounty.com).

VEDI ANCHE  Ricerca inversa della posta elettronica: come trovare l'identità del mittente della posta elettronica

Elegante

Avete mai voluto cambiare l’aspetto di un sito web? Con Stylish, si può fare esattamente questo. Applicando le regole CSS ai siti web che si caricano nel tuo browser, puoi cambiare tutto, dai colori e le immagini ai font e al posizionamento degli elementi. Fondamentalmente, Stylish ti permette di applicare le skin ai siti web come le applicheresti al tuo desktop o alle tue applicazioni. Puoi scrivere le tue skin o scegliere tra centinaia di stili disponibili gratuitamente su userstyles.org. Gli script Stylish possono influenzare l’aspetto di tutti i siti web, solo quelli specificati, o l’interfaccia di Firefox stessa.

NoScript

NoScript è l’ultimo add-on di sicurezza per Firefox, spesso raccomandato in tutto il Web. Impedisce il clickjacking, gli attacchi di cross-site scripting e blocca il caricamento di JavaScript, Flash, Java e altri contenuti attivi su siti web di cui non ci si fida. La finestra di dialogo delle preferenze consente di impostare ogni dettaglio di NoScript e di stabilire regole di base, ma è possibile modificarle in modo dinamico quando si visitano diversi siti web e consentire loro di caricare contenuti. È possibile whitelist di interi domini o URL e forzare i siti web a utilizzare HTTPS. NoScript fornisce anche la funzione DoNotTrack e molte altre utili modifiche che renderanno la vostra navigazione sicura.

Resuscita le pagine

A volte i siti web non riescono a caricarsi e i link che clicchiamo non funzionano, ma questo non significa che il contenuto sia perso per sempre. Dopotutto, i siti web vengono costantemente scartati e archiviati nella cache da diversi servizi, e spesso è possibile accedere a una versione più vecchia o a un’istantanea di una pagina apparentemente “morta”. Questo addon aiuta a trovare le versioni cache o mirrorate dei siti web in modo da poterle visualizzare anche quando sembrano non disponibili. È possibile accedere a Resurrect Pages dal menu contestuale di Firefox (menu con il tasto destro del mouse), dal pulsante della barra degli strumenti o tramite una scorciatoia da tastiera. Si integrerà anche con il messaggio di errore predefinito per le pagine non disponibili, dove sarà possibile cercare attraverso diversi repository della cache.

DownThemAll

DownThemAll è uno dei programmi add-on più popolari per Firefox perché è facile da usare e fa il suo lavoro estremamente bene. È un gestore di download e un acceleratore che aiuta a scaricare file da qualsiasi punto del Web, e consente di mettere in pausa e riprendere i download anche se si chiude il browser. Può scaricare l’intero sito web in un solo click, oppure filtrare un solo tipo di contenuto (come le immagini JPG) e raschiarle da un sito web. DownThemAll suddivide i file in blocchi, il che consente di effettuare download incredibilmente veloci. Provatelo per vedere come funziona – potreste rimanere sorpresi dalla sua praticità.

VEDI ANCHE  Come trovare le migliori offerte per Mac e PC

Collegamenti puliti

Durante la navigazione sul Web, incontriamo diversi tipi di link, spesso senza nemmeno accorgercene. Allo stesso modo, a volte clicchiamo i link che non sono trasparenti; in altre parole, che non rendono chiaro cosa c’è dietro di loro. Clean Links è un add-on che converte i link offuscati e annidati in link semplici. Può anche rimuovere i tag di affiliazione e di tracciamento dagli URL delle pubblicità. La finestra di dialogo Preferenze permette di cambiare il colore dei link puliti, tra le altre cose.

TabMixPlus

TabMixPlus è l’addon assolutamente indispensabile nella mia collezione, e molti utenti di Firefox sarebbero d’accordo.Quando si tratta di gestire le schede e di modificare il comportamento del browser, solo pochi altri addon si avvicinano a TabMixPlus. Con esso, è possibile definire cosa succede quando si fa un clic centrale o un doppio clic sulle schede e sulla barra delle schede, così come configurare ciò che viene caricato nelle schede vuote e come le schede appena aperte devono essere ordinate. È possibile unire, proteggere e bloccare le schede, annullare le schede chiuse, attivare le animazioni e abilitare l’opzione Reload Every. TabMixPlus può anche gestire le sessioni di Firefox, salvare le schede aperte e modificare i menu contestuali (tasto destro del mouse).

NoSquint

Il design del tipo moderno è sorprendente, e ci sono così tanti fantastici font là fuori, ma non tutti sono adatti per il Web. Allo stesso modo, non tutti i colori rendono un buon sfondo per il testo, e se la combinazione del colore e della dimensione del carattere è sbagliata, il sito web potrebbe sforzare gli occhi o risultare assolutamente illeggibile. NoSquint può risolvere questo problema permettendovi di impostare livelli di zoom globali o specifici del sito e di cambiare i colori di primo piano e di sfondo. In breve, rende i siti web più piacevoli da leggere.

Prevenire il trabocco delle linguette

Questo addon è un salvatore per chiunque abbia regolarmente molte schede aperte – e diciamocelo, lo facciamo tutti. Impedisce alle schede di “traboccare” riducendo le loro dimensioni, in modo che più schede possano entrare contemporaneamente nella tab barretta. Può anche eseguire alcuni altri trucchi cosmetici che consentono di risparmiare il prezioso spazio della tab barretta, come la rimozione dei bottoni di chiusura, rendere più sottili le linguette appuntate e nascondere i favicon vuoti delle linguette.

VEDI ANCHE  Google Cloud Print - Una guida completa

Fissatore di URL

Gli errori di battitura si verificano e possono essere fastidiosi, soprattutto nel browser, perché causano un errore o ti portano a un sito web che non avresti mai voluto vedere. URL Fixer si basa su una semplice premessa – corregge gli errori di battitura nella barra degli indirizzi, funzionando essenzialmente come una funzione di correzione automatica nel browser. Oltre alle sostituzioni predefinite, è possibile aggiungere le proprie correzioni di URL e modifiche nella finestra di dialogo delle preferenze. URL Fixer può ricordare le modifiche e aggiungerle automaticamente alla lista.

Multifox

Multifox risolve il problema di dover passare da più account di posta elettronica o di social media permettendo di aprire ognuno in una scheda separata. Crea un profilo per ogni account in modo che non interferiscano tra loro. Naturalmente, è possibile avere tutti i profili che si desidera, ed è possibile rinominarli in base alla loro funzione.

Flashblock

I video in flash che iniziano a suonare non appena il sito web si carica possono essere terribilmente fastidiosi. Flasblock è un addon che blocca Flash, Shockwave, Silverlight e anche i contenuti multimediali HTML5, e ti permette di riprodurli solo se e quando vuoi. Per attivare i video bloccati, basta cliccare sul pulsante Play nel segnaposto di Flashblock. È possibile inserire siti web nella whitelist, ma fate attenzione – Flashblock non funziona se JavaScript è disabilitato tramite un altro addon o attraverso le impostazioni predefinite di Firefox.

URL Alias

Gli utenti Linux che non si sottraggono alla linea di comando avranno familiarità con il concetto di alias, e sicuramente apprezzeranno la possibilità di utilizzarli in Firefox. Gli alias sono abbreviazioni personalizzate, o “scorciatoie testuali” che si possono usare per evitare di digitare interi URL o lunghi pezzi di testo. Ad esempio, è possibile impostare un alias “ma” per “http://mail.google.com”, e digitare “ma” nella barra degli indirizzi ogni volta che si vuole accedere a Gmail. Alcune opzioni di configurazione più avanzate sono spiegate nella finestra di dialogo delle preferenze.

Allora, questa è la nostra lista dei migliori addons di Firefox, qual è il tuo preferito tra quelli elencati?  Is c’è qualche altro addon di cui non puoi fare a meno? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *